Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Sequestro di merce falsa al mercato settimanale

Diciotto cittadini exracomunitari controllati di cui sette sottoposti a fermo identificativo ed espulsione. È questo il bilancio dell’intervento di Polizia e Guardia di Finanza che ieri mattina si sono recate al mercato settimanale di Latina.

Molta la merce contraffatta sequestrata tra scarpe e accessori vari. Gli agenti hanno poi perquisito l’autovettura di un cittadino senegalese trovando all’interno una notevole quantità di materiale, riconducibile a marchi famosi, destinato al commercio illegale. Per gli immigrati irregolari colti in flagranza di reato, oltre al fermo, è scattato l’ordine di espulsione. I finanzieri, poi, hanno effettuato 20 controlli sulla regolare emissione di scontrini e ricevute fiscali, 12 dei quali sono risultati irregolari.

Il sindaco di Latina Giovanni Di Giorgi si è complimentato per l’ottimo lavoro svolto dalle autorità. Un lavoro che rientra nel’ambito dei controlli per la legalità e contro l’abusivismo commerciale.

Comments

comments

  • cetto lachiunque

    azz !!!!
    altra tegola !!!!
    da susi non ce lo possiamo permettere , il falso non è più possibile…..e mo dove compriamo a basso prezzo???
    salute e piu pilu per gli extracomunitari costretti al ritorno in patria.
    il vs cetto lachiunque

  • Prancesco

    C’è ancora un 42 delle “Hulk Hogan” nel cartone in basso?
    e quanto le mettete?

  • BASTIAN CONTRARIO

    …Che strano…la domenica per Corso della Repubblica nessun blitz e neanche negli uffici pubblici dove girano i soliti venditori con borsoni a tracolla come se niente fosse…ma li vedo solo io?…Beh allora iniziate a regalare un bel bastone bianco a parecchie persone!!!

  • sotto natale

    Come ogni anno la guardia di finanza sequestra… segnalando meno merce, così da poter fare regali ad amici e parenti… si sono fatti i loro tornaconti! Se andassero al mercato e non solo, ci sarebbe sempre da sequestrare… cmq bravi… lol

  • pasquino

    ma bravi de che????.???
    andiamo a fare i duri con i poveri disgraziati e lasciamo i ” potenti” a fare i padroni.
    Invece di perdere tempo con il mercato dove si cerca di raccimolare qualche euro, andate a fare controlli e sequestri SERI.
    Latina e una citta’ praticamente depressa, i cittadini vivono ormai grazie agli stipendi statali, le aziende hanno chiuso o sono in crisi e nonostante cio’ le case costano come in costa azzurra, noti negozi praticano prezzi da billionaire, e’ pieno di auto di grossa cilindrarta etc etc.
    E la gdf corre dietro a quattro disgraziati? Ahahahahahahahahah
    Ovviamente il sindaco, quando c’e’ da fare una magra figura e’ in prim fila …….

MandarinoAdv Post.