Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Al circo Orfei il più giovane trapezista del mondo

Torna a Latina il circo Orfei dal 29 novembre al 10 dicembre, in via dell’Agorà. Il circo Orfei si presenta quest’anno con uno spettacolo nuovo: ‘Mamma mia’, che vede una novità assoluta e spettacolare: Maicol, un ragazzo di 10 anni capace di effettuare il triplo salto  mortale  bendato a 15 metri d’altezza. Maicol compie questo salto insieme alla sorella, Angela, di 12 anni che effettua il doppio salto mortale.

Maicol e Angela Martini fanno parte dei Flyng Rodogelles e hanno vinto lo scorso anno il primo premio al Festival Internazionale del Circo proprio a Latina. Inoltre, il piccolo Maicol, grazie alle sue doti artistiche, è entrato per ben due volte nella classifica del Guinnes dei primati.

“Normalmente il triplo salto mortale si fa a 18 – 20 anni. – spiega il maestro di Maicol, il messicano Renèe Rodogelles, in una nota – Ho sempre visto in lui straordinarie doti artistiche ed è per questo che, giorno dopo giorno, il ragazzo fa passi da gigante. Ha iniziato con il doppio. Si è impegnato dall’età di sette anni alle prove di questo numero che ha debuttato in Sicilia, all’inizio dell’estate scorsa, e nel giro di poco ha effettuato il triplo con un coraggio e una perfezione da grande artista”.

Ma lo show del circo Orfei non è solo Maicol e Angela. Lo spettacolo prevede le farfalle volanti del duo Demar, abili, dall’alto del circo, con i loro tessuti a grande altezza, sembrerà di veder volare delle straordinarie farfalle. In più, ci sarà grande illusionismo, proposto dalle sorelle Silvers, che lasceranno il pubblico senza parole con i loro cambi di costumi.

Ancora, ci sarà anche un po’ di Argentina in pista con Los Gouchos Torres abilissimi con le bolas che faranno ruotare a tempo di musica. Mentre, dagli Stati Uniti arriveranno i temerari motociclisti nel globo della morte, Los Dragos, che sfideranno la forza di gravità. Sfrecceranno nel globo a grande velocità rischiando di colpirsi l’uno con l’altro.

Piatto forte dello spettacolo sarà sicuramente il numero con gli animali e ne daranno ampia prova Massimiliano e Daniele Martin che presenteranno una vera e propria savana in pista. A Daniele è affidato il compito di presentare la grande cavalleria del circo, mentre Massimiliano sarà al timone di una originale arca di Noè.

Insomma, ce ne sarà per tutti i gusti. Una grande spettacolo accompagnato dal vivo da una grande orchestra diretta dal maestro brasiliano Manuel Tercigno.

Comments

comments

  • Fernando Bassoli

    A 10 anni fa già i tripli salti mortali…
    Che si stia allenando per vivere in Italia?

  • latina

    circo no grazie costa troppo.

  • Latina

    il circo è quello che tutti noi grandi guardiamo con occhi di bambino riportandoci indietro nel tempo… è un’esperienza da far vivere al bambino… insomma… godiamoci questo benedetto circo senza polemiche… chi ci vuole andare ci va…. :)

  • Frà

    Abolire tutti i circhi che sfruttano gli animali.

  • vale

    condivido il pensiero di fra.

  • Prancesco

    Ma una Playstation come gli altri bambini noo?

  • Il Commentatore

    Invito i cittadini a boicottare simili porcherie, dove gli animali sono tenuti come fenomeno da baraccone anzichè vivere nel loro ambiente naturale.
    Inoltre nel periodo del circo a Latina, prestate molta attenzione alle vostre case, perchè i furti in abitazione si moltiplicano sempre in concomitanza con il circo.

  • cetto lachiunque

    PENSATE A QUANTE ORE DI ALLENAMENTO SIA COSTRETTO A FARE………
    EPPOI IL VERO TRIPLO SALTO MORTALE LO Fà MIO NONNO CON 800 EURISSSS LA MESATA A 86 ANNI
    SALUTE E PIU PILU PER TUTTI
    IL VOSTRO CETTO LACHIUNQUE

  • cetto lachiunque

    PIENAMENTE IN ACCORDO CON PRANCESCO E CON IL COMMENTATORE, PERò OLTRE A STARE ATTENTI AGLI ANIMALI E A BOICOTTARE CIRCHI PER GLI STESSI…..
    FACCIAMOLO IN PRIMIS PER I BAMBINI TENUTI COME FENOMENO DA BARACCONE ANZICHè VIVERE NEL LORO AMBIENTE NATURALE.

    SALUTE E PIU PILU PER TUTTI
    IL VOSTRO CETTO LACHIUNQUE

  • Ilio

    Il circo ha lasciato la sua impronta,cartacce,buste di plastica e rifiuti.Orfei vergognati.

  • Orfei

    Martedi’ nell’ area del mercato i venditori hanno lasciato (come tutti i martedi) cartacce busta di plastica e rifiuti…….

  • Italo

    No agli animali nei circhi. Boicottare, boicottare e boicottare. Quoto anche la questione sicurezza per il discorso dei furti in concomitanza con la presenza dei circensi…senza toccare il tasto dei contributi pubblici per queste iniziative. Tutto lecito a patto che termini l’incondizionato sfruttamento degli animali!!!

  • Laura

    Sono passata per curiosità.Il circo ha lasciato un vero schifo.Chi paga adesso le pulizie??

  • pasquino

    no ai bambini e animali nei circhi. Sì ai politici nei circhi

  • Alan

    è tornato un circo orfei vicino casa mia… e da me sono venuti i ladri arrampicandosi, senza scala, al primo piano: roba da acrobati! in realtà hanno prima piegato le sbarre al piano terra: anche se non abbastanza per far passare un contorsionista.
    … coincidenze?…
    morale della storia: arriva il circo e noi ci siamo trovati privati di quei pochi oggetti di valore (economico e affettivo) che avevamo: l’anello di fidanzamento, la collanina del battesimo, ecc. + finestre sfondate e casa a soqquadro, cosa dire… viva il circo.

MandarinoAdv Post.