Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Calcio a 5, Rapidoo sfida il Fuente Foggia

Tre settimane di pausa. Tre settimane per riflettere, per lavorare. Il campionato di serie A2 di calcio a 5 riparte. La Rapidoo Latina torna sul parquet amico del PalaBianchini. Sabato 24 novembre, alle ore 17, i pontini se la vedranno con il Fuente Foggia. I pugliesi, prima della sosta, avevano fermato l’ascesa del Potenza, una delle compagini più forti del raggruppamento. La partita sarà diretta da Mameli di Cagliari e Sanna di Alghero, assistiti dal cronometrista Wladimir Dante di Ciampino.

Latina ha voglia di chiudere la parentesi delle ultime due sconfitte consecutive con Napoli e Martina Franca. E per farlo ci vuole il carattere, il cuore e la grinta che esprime da tempo la società dell’avvocato Gianluca La Starza. Alla vigilia del match ha parlato il pivot argentino Lucas Maina, che ha giustificato a nome dei compagni quella “voglia di tornare a fare bene in questo campionato, per restare nei quartieri alti della classifica”. “Queste settimane di sosta ci hanno fatto bene -ammette Maina-. Abbiamo lavorato sodo e ora siamo pronti ad affrontare il Fuente Foggia con l’imperativo d’obbligo di batterlo”. L’affetto del pubblico di via dei Mille non mancherà. E il bomber sudamericano sa che non si può “tradire la fiducia dei nostri tifosi che, sono certo, saranno in tanti”.

Questa mattina la Rapidoo Latina ha svolto la rifinitura. Per la partita di domani non è da escludere che il tecnico Angelini possa schierare qualche giocatore che ha giocato meno. Ma ogni dubbio verrà fugato soltanto poche ore prima della sfida. Latina sta bene. Vuole vincere. E Angelini sa che tutti si aspettano la vittoria.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.