Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Raccolta differenziata a scuola, un progetto sperimentale

“Differenzio Guadagnando” è il progetto sperimentale proposto dal consigliere comunale Maurizio Patarini, nato con lo scopo di infondere un maggiore senso civico nei cittadini del futuro.

Il progetto prevede l’interazione fra un operatore privato – che si occupi del recupero e del riciclo dei rifiuti – e un’associazione di promozione sociale, in grado di coinvolgere gli alunni delle scuole elementari.

L’istituto scolastico potrà così sviluppare i vantaggi del corretto riciclo e del funzionale riutilizzo della materia proveniente proprio dalla raccolta differenziata. L’azienda privata si occuperà di fornire i contenitori necessari nelle scuole e di ritirare il materiale, riconoscendo un compenso economico – seppur modesto – che verrà poi utilizzato per integrare le strumentazioni dell’istituto.

“La politica deve trovare formule innovative di presenza sul territorio ascoltando le sue esigenze e trovando soluzioni” afferma Maurizio Patarini, che porta avanti la sua proposta di concentrare le attenzioni dei consiglieri comunali sui plessi scolastici al fine di migliorare la direzione didattica.

“La scuola e l’istruzione, sono i capisaldi di una società civile” ribadisce Patarini sottolineando come questo progetto, oltre a fornire un sostegno economico e strumentale per le scuole, sviluppi il senso civico dei bambini, in quanto la raccolta differenziata è una causa ambientale e di decoro, ma ancor prima di tutto ha un enorme valore sociale.

Comments

comments

  • succus

    E BRAVO PATARINI, bella propaganda!!!

  • Cittadino di Latina

    E’ necessario che sia dia notizia del nome di questo “operatore privato”.

    Latina24ore si sforzi un po’ di più nell’approfondimento dei comunicati stampa dei politici locali.

MandarinoAdv Post.