Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Cisterna accoglie la salma di Santa Maria Goretti

La salma di Santa Maria Goretti, la santa dell’Agro pontino, è arrivata ieri a Cisterna. Accolta da una folla di fedeli nel piazzale della stazione ferroviaria, l’urna ha fatto tappa nella chiesa di San Francesco, per poi arrivare in processione nella chiesa di Santa Maria Assunta in Cielo.

È stata accolta da uno stuolo di autorità civili e religiose: i parroci di Cisterna, i sindaci delle città limitrofe e alcune associazioni come l’Unitalsi, l’Azione cattolica, gli Scout. Al suono della banda musicale, l’urna ha sfilato per le strade di Cisterna arrivando nella chiesa di Santa Maria per la messa celebrata dal vescovo di Latina, Mons. Giuseppe Petrocchi.

La salma di Marietta a Cisterna è un evento molto importante perché conferma l’attaccamento della popolazione alla loro santa e ribadisce con forza l’appartenenza di Le Ferriere al comune di Cisterna, al momento del martirio.

Prima di arrivare a Cisterna, l’urna ha compiuto alcune tappe nel Canada: tanti erano i fedeli al seguito di questa santa-bambina che ha vinto il peccato lasciando vincere l’amore, come ha ricordato nell’omelia il vescovo Petrocchi. La salma rimarrà a Cisterna fino a domenica 11 novembre. Per l’occasione, nel chiostro di Palazzo Caetani è stata allestita un mostra sulla vita della Santa: foto, illustrazioni, libri, perfino la memoria scritta di suo pugno dall’assassino, Alessandro Serenelli, pentito dell’atto compiuto, per il quale ha scontato 30 anni di carcere. Una folla di pellegrini e di devoti affolla la chiesa e tanti ragazzi si recano a visitare l’urna della santa a dimostrazione dell’affetto e dell’attaccamento della città di Cisterna a Marietta, la santa dell’agro pontino.

Comments

comments

  • Gianluca Mattioli

    Un’esibizione macabra e di pessimo gusto sul piano dell’etica al servizio del
    magico religioso…..

  • @Gianluca

    Cosa c’è di macabro? Pensi forse che sia il vero corpo imbalsamato? Magico religioso? Cosa c’è di magico nella figura di Santa Maria Goretti? Assurdo sparare sentenze senza conoscere la storia umana e spirituale di questa bambina e della sua famiglia, storia d’ altri tempi…. in tutti i sensi. Documentati senza pregiudizio forse riuscirai a vedere il tutto da un’altra prospettiva.

  • Ben-ito@gianluca

    Magari sei pure ateo

  • @gianluca 2

    Una cosa è avere delle proprie idee e valori ed anche esprimerle nel rispetto di chi ha idee e valori diversi. Diverso è invece offendere con palese malvagita e cattiveria chi ha idee e valori differenti. Insulsi come te hanno creato i lagher ed i gulag (tanto per accontentare destra e sinistra). Mi astengo da altri commenti.

MandarinoAdv Post.