Website Security Test
Banner Bodema – TOP

REGIONALI, IL PD UFFICIALIZZA I CANDIDATI

Il Comitato Politico del Partito Democratico della provincia di Latina ha ufficializzato le cinque candidature nella lista del Pd per le elezioni Regionali di marzo. In lizza a rappresentare la provincia di Latina ci saranno Silvia Aceto, Sandro Bartolomeo, Domenico Di Resta, Claudio Moscardelli, e Barbara Petroni. La notizia è stata ufficializzata dal segretario provinciale del Pd Loreto Bevilacqua.


«Ritengo – ha dichiarato Bevilacqua – che dopo un lungo lavoro di consultazioni e valutazioni, siamo arrivati a mettere in campo delle ottime candidature. Oltre a rispettare il nostro Statuto nella diversità di genere siamo riusciti a costruire una rosa di candidati che rappresenta al meglio le varie articolazioni territoriali della nostra provincia». Un elenco eterogeneo anche per quanto riguarda età ed esperienze politiche.

«Abbiamo proposto – prosegue Bevilacqua – un giusto mix tra chi ha ricoperto già ruoli di rilievo, chi si è affacciato in politica da poco ma con competenza e determinazione, ed ancora chi è espressione della cosiddetta società civile, avendo maturato esperienze professionali che costituiscono un valore aggiunto e sicuramente permetteranno al Pd di andare oltre l’abituale bacino di voti. Ora al partito compete di sostenere queste valide candidature con un’altrettanto valida proposta politica, che possa consentire ad Emma Bonino di diventare presidente della Regione Lazio, ed alla provincia di Latina di essere adeguatamente rappresentata, con le proprie istanze, nel futuro Consiglio e nella futura Giunta regionale». Una breve biografia dei cinque candidati.

Silvia Aceto ha trentotto anni, è laureata in Giurisprudenza e dal 2006 esercita come avvocato nella sua città, Fondi. Inoltre è Cancelliere presso il Giudice di pace di Roma. Viene dal mondo dell’associazionismo, è stata presidente dell’Azione Cattolica di Fondi. In occasione delle Regionali 2010 affronta la sua prima esperienza politica.

Sandro Bartolomeo è nato il 2 gennaio 1948 a Formia. Laureato in Medicina, è direttore del Dipartimento di neuropsichiatria infantile della ASL di Latina, con sede a Priverno. Più volte sindaco di Formia, città di cui oggi è consigliere comunale, è stato candidato alla presidenza della Provincia per il centrosinistra nel 2004.

Domenico Di Resta è nato il 6 luglio 1954 a Latina. Laureato in Matematica, ha conseguito un Master in “Economia e Gestione del Turismo” ed ha svolto attività di formazione, ricerca e consulenza proprio nel settore del turismo. Più volte consigliere comunale, nel 1993 è stato vicesindaco e assessore all’Urbanistica al Comune di Latina. Dal 2002 al 2005 è stato responsabile nazionale dei Ds per il Turismo. Consigliere regionale uscente, è presidente della commissione Sviluppo economico, Ricerca, Innovazione e Turismo.

Claudio Moscardelli è nato il 30 agosto 1962 a Latina. Avvocato, è stato segretario provinciale del Movimento giovanile della DC, ed in seguito segretario comunale e dal 1999 al 2001 segretario provinciale del Partito Popolare Italiano. Nel 2002 si è candidato a sindaco di Latina, dal 2003 al 2005 è stato segretario provinciale della Margherita e dal 2004 al 2007 vice segretario regionale. Eletto nel 2005 al Consiglio regionale del Lazio, è stato capogruppo della Margherita e oggi è vice capogruppo del Partito Democratico e presidente della Commissione Urbanistica.

Barbara Petroni trentaquattro anni, già candidata alle Comunali di Roccasecca dei Volsci nel 2006, è stata segretario cittadino dei Democratici di Sinistra nel 2007 ed è coordinatrice delle donne con delega alla politica e comunicazione del Partito Democratico di Roccasecca dei Volsci.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.