Website Security Test
Banner Bodema – TOP

REGIONALI, FAZZONE (PDL): VELTRONI FALSO MORALISTA

«Le liste del PdL nel Lazio sono formate da persone serie e perbene che hanno sempre operato al servizio dei cittadini e nel rispetto della legalità». Lo dichiara, in una nota, il senatore del PdL Claudio Fazzone.


«I falsi moralisti Veltroni e Morassut continuano a considerare la provincia di Latina come la porta da dover scardinare per conservare il potere nel Lazio – prosegue – Evidentemente non hanno compreso quale sia la rabbia dei cittadini nel veder criminalizzata una intera provincia e in particolare la città di Fondi, con pesanti conseguenze economiche, senza che un solo esponente dell’amministrazione comunale sia mai stato coinvolto in inchieste giudiziarie di nessun tipo. Chissà se il Veltroni che straparla oggi su Fondi è lo stesso Veltroni che a proposito di vicende di mafia, di persone e società legate al Comune di Roma e di amici di suo fratello, disse che lui poteva non conoscere e non sapere. Ma di certo non può non sapere che mentre lui si erge a censore, il suo partito in Campania sostiene un candidato presidente con tre procedimenti giudiziari sulle spalle». «Il che, da garantisti, non impedisce a noi di evitare di usare politicamente queste vicende e di augurare a De Luca di dimostrare la sua innocenza, ma dovrebbe consigliare a Veltroni e compagni – conclude Fazzone – di astenersi dal fare la morale agli altri».

 

Comments

comments

  • walter

    Ma di cosa si parla?
    Puoi essere garantista quanto ti pare, ma De Luca

MandarinoAdv Post.