Website Security Test
Banner Bodema – TOP

CALCIO, DENUNCIA E DASPO PER 12 ULTRAS DELLA VIGOR CISTERNA

Nella giornata di ieri gli agenti della Polizia di Stato
del commissariato Velletri hanno deferito all’autorità giudiziaria dodici tifosi
della squadra di calcio Vigor Cisterna, responsabili di minaccia aggravata a Pubblico
Ufficiale, ingiuria, esibizione di striscioni recanti frasi ingiuriose, lancio di
petardi in occasione di manifestazione sportiva e danneggiamento aggravato in
concorso.


I fatti di cui i 12 tifosi si sono resi responsabili sono avvenuti lo
scorso 24 gennaio in occasione dell’incontro di calcio Vjs Velletri – Vigor Cisterna
considerato un vero e proprio derby sia per la vicinanza dei centri cittadini, sia
per l’accesa rivalità tra le opposte tifoserie. In quella occasione alcuni tifosi del
Vigor Cisterna hanno esploso tre petardi prima dell’incontro, esposto uno striscione
offensivo contro la città di Velletri («A Cisterna Onore e Fedeltà – A Velletri
Eroina e Infamità» rimosso dalla polizia), danneggiato la rete di recinzione che
delimita il campo da gioco, e proferito frasi altamente ingiuriose contro gli agenti
intervenuti.
L’attività investigativa che ha portato all’individuazione dei responsabili degli
episodi è stata possibile grazie alla collaborazione dei poliziotti del Commissariato
di Cisterna di Latina che, sulla base dei rilievi fotografici effettuati dal
personale del locale Gabinetto di Polizia Scientifica, hanno potuto individuare gli
autori. I tifosi coinvolti saranno sottoposti a provvedimenti preclusivi per
l’accesso ai luoghi in cui si svolgono manifestazioni sportive (Daspo).

 

Comments

comments

MandarinoAdv Post.