Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Manzoni, arrestati i “ladri di merendine”

Arrestati i ragazzini che rubavano le merendine nelle scuole. Saranno accertamenti più mirati a stabilire se i ragazzini arrestati la scorsa notte dai carabinieri, dopo aver compiuto un furto all’interno dell’istituto Manzoni, sono i responsabili di una lunga serie di episodi consumata nelle ultime settimane.

Negli ultimi venti giorni i ladri hanno colpito a raffica, anche due volte in una notte, mirando sempre al contenuto dei distributori automatici di bevande e alimenti, accontentandosi di pochi spicci ma procurando ingenti danni.  Ad agire al Manzoni un ragazzo minorenne e uno di 23 anni, senza precedenti penali, il primo denunciato a piede libero, il secondo finito in manette, entrambi con l’accusa di furto aggravato e danneggiamento.

Per entrare hanno rotto una delle finestre al piano terra e sono andati dritti verso il distributore, provocando danni per circa tremila e cinquecento euro.

Comments

comments

  • Idea personale

    E adesso la considerazione giusta sara’ …..so ragazzi..!!!!!!
    Ma i ragazzi poi crescono….!!!

  • CryBabyCry

    informate Camilleri, così può scrivere il seguito del suo romanzo con Montalbano

  • ANGI

    I rami si devono piegare da piccoli,Cari GENITORI mediate.

  • catzimperio

    intanto, tirino fuori 3500 € subito, poi una bella multa di almeno 10.000 € a tutti e due

  • em

    Ovviamente le forze dell’ordine non dovevano permettersi di arrestarli, i genitori faranno le loro rimostranze!!!

MandarinoAdv Post.