Website Security Test
Banner Bodema – TOP

CASO FONDI. MARONI PRENDE LE DISTANZE DA CUSANI

Il ministro dell’Interno Roberto Maroni dalle accuse del presidente della Provincia di Latina Armando Cusani all’ex prefetto Frattasi sul caso Fondi.


«Il ministro dell’Interno – afferma il Pd riportando la risposta di Maroni all’interpellanza parlamentare dei democratici – è a conoscenza delle dichiarazioni del presidente della Provincia di Latina, Armando Cusani, ma le ritiene assolutamente prive di qualsiasi fondamento. Il Questore di Latina ha comunicato che gli articoli stampa che riportano tali dichiarazioni sono stati trasmessi all’autorità giudiziaria per le ritenute determinazionì: con queste dure parole il ministero dell’Interno ha risposto oggi alla nostra interpellanza parlamentare sulle assurde dichiarazioni del presidente Cusani che ha accusato il prefetto Frattasi di far parte di ‘pezzi deviati dello Statò e di aver prodotto una relazione ‘pataccà per chiedere lo scioglimento del consiglio comunale di Fondi».

La deputata Sesa Amici, componente dell’ufficio di presidenza del gruppo del Pd, aggiunge: «È una severa presa di distanza a cui auspichiamo seguano provvedimenti dell’Autorità giudiziaria che possano fare finalmente luce sul caso Fondi. La recente nomina del prefetto Frattasi a vice capo della Polizia è la dimostrazione che le istituzioni nazionali hanno agito correttamente mentre a livello locale si assiste ancora ad un preoccupante tentativo di determinare ferite profonde nel rapporto tra lo Stato, i suoi funzionari e i suoi organi periferici. Le dichiarazioni, mai smentite, di Cusani vanno purtroppo in questa direzione».

 

 

Comments

comments

  • umberto

    il gran patacca

MandarinoAdv Post.