Website Security Test
Banner Bodema – TOP

In piazza arriva l’albero di Natale di Sorrento, regalo di un imprenditore a Latina

Svelato il mistero dell’albero di Natale in piazza del Popolo. La struttura metallica (per ora si vede solo la parte interna) ha attirato la curiosità di tanti passanti che non capivano di cosa si trattasse. La forma ha poi chiarito ogni dubbio.

Si tratta di un regalo alla città di Latina da parte di un imprenditore che ha sostenuto ogni spesa per poter abbellire piazza del Popolo con l’albero di Natale in passato esposto a Sorrento. Nella foto scattata a Sorrento si vede come apparirà l’albero di Latina al termine dell’allestimento. Un enorme tripudio di luci che potrà essere ammirato anche da Corso della Repubblica, vista la collocazione in posizione strategica.

Comments

comments

  • BASTIAN CONTRARIO

    ..e mi raccomando…attacateci tutte le palle che ci avete raccontato….su LatinaAmbiente, AcquaLatina, Metroleggera, Terme di Fogliano,Ex Fulgorcavi, Intermodale e chi più ne ha più ne metta….di teste da appendere!!!VERGOGNA!!!

  • Lorenzo

    pagliacci

  • Cinico

    sotto l’albero chissà che altri PACCHI ci troveremo, magari il ponte che non si farà sullo stertto di messina lo faranno sul lago di fogliano per arrivare sulla spiaggia, oppure un TAV per arrivare a ponza in 5 minuti, chissà vedremo!

  • Picchio

    Quanti Euriii costerà alla comunità?

  • bart

    e rilassateve n’attimo…mamma mia che criticoni oh…ma perchè non fate i politici visto che siete tutti bravi?

  • LUDOK

    dice bene bart, ma caro bart questi non ti darebbero mai la possibilità’ di occupare le loro poltrone, son troppo comode, capisci a me……….

  • Gandalf

    E l’asino del presepe chi lo fa??

  • -Marco-

    Hai ragione Bart..Ma smettetela di rompere le balle sempre a criticare ma che siete gelosi..Annate a lavorare invece di rompere..Sempre a criticare sulle strade sul sindaco e andate voi voglio proprio vedere che sapete fare piu parole di quelli che ci sono ora..
    E ora via ai voti negativi su di me perchè la verità vi fa male..pietosi..!

  • Idea personale

    Nemmeno l’albero di natale vi sta bene:-( io quoto Bart e Marco.

  • FDM

    IERI TRA LE NOTIZIE C’ERA QUESTO TITOLO : ” Arsenico nell’acqua, boom di tumori mortali a Latina ” MA A QUANTO VEDO L’IMPEGNO DEL COMUNE DI LATINA E’ PER COSE MOLTO PIU SERIE :-) BRAVI….DAVVERO BRAVI A FARE L’ALBERO DI NATALE. COMPLIMENTI DAVVERO AL COMUNE DI LATINA. DAVVERO MOLTI BRAVI. ORA TRA ARSENICO DISOCCUPAZIONE E VARIE CON QUESTO ALBERO SIAMO TUTTI PIU FELICI. GRAZIE.

  • Alex

    Con tanti problemi che ha il comune e con i soldi che si stanno spendendo per inutili traslochi degli uffici comunali, serviva solo l’albero! Grazie Giovanni

  • Passa

    Ottimo Bene Mi piace E non ve lamentate sempre SEMBRATE GRILLO Cri cri

  • michelino

    Vi siete sbagliati.
    E’ l’albero della CUCCAGNA.
    Potranno partecipare gli aspiranti politici prossimi candidati alle poltrone.

  • lupino buzzo

    di questo passo, a metà gennaio l’uovo di pasqua…….

  • Frà

    Quindi quest’anno niente tendone con le bancarelle?

  • Andrea

    Sono cose necessarie… il centro e i negozianti hanno bisogno anche di queste cose… il periodo natalizio è il più importante dell’anno per i fatturati e bisogna fare ogni sforzo possibile, apparte ciò una bella atmosfera natalizia per le vie del centro non è una cosa che si deve vedere solo nei film o nelle altre città. Eliminiamo certe ipocrisie e falsi buonismi per favore.

  • Italo!

    ma già è Natale? Vabbè meglio così, stasera giocamo a bestia!

  • @-Marco-

    Stanno sempre a rompe..ma godeteve st’albero come e dove ve pare !!! :-)

  • ugo

    …E IO PAGO!!!

  • LAURA

    LO Sò IO CON COSA L’HANNO PAGATO….L’AUMENTO DELLE TARIFFE MENSA GRAVATE SU NOI FAMIGLIE,A DETTA LORO,”BENESTANTI”!!!YUHUUUUUU,ALMENO COSì MI ILLUDO CHE I MIEI SOLDINI CONTRIBUISCANO AD ABBELLIRE LA PIAZZA (PER LA FELICITà DI MIA FIGLIA E DI TUTTI I BAMBINI RICCHI!!!MAHHH!)

  • MISTERO

    Ma hanno ragione -Marco- e compani..Sempre a lamentarvi state..

    Secondo voi se fanno un albero vuol dire che stanno buttando soldi e giorni invece di pensare a cose piu importanti..Che cavolo vuol dire..

    L’albero mica cè il sindaco sopra a costruirlo basta dare ok e si fa da solo con le ditte che lo stanno facendo..Per i costi che ne sapete pronti subito a giudicare sensa sapere…Che ne sapete se ci sono sponsor che ammortizzano le spese e per il comune non ci saranno spese eccessive..

    ORA SINDACO VISTO CHE CI SONO PROBLEMI CON LATINA AMBIENTE E CON L ACQUA E LE STRADE…QUEST’ANNO NON ADDOBBARE LATINA LEVA ANCHE L OROLOGIO AL COMUNE..RISOLVI I PROBLEMI E POI PENSA A ADDOBBARE LA CITTà..

    Ma vi rendete conto che cosa stiamo dicendo..non vuol dire che se si fa un albero vuol dire che le altre cose non si fanno..le altre cose sono problemi piu grandi e non è di certo un albero che impedisce di continuare

  • Andrea

    Ok adesso siete contenti? Nessuna spesa pubblica, regalo di un imprenditore che con i suoi soldi può fare quello che vuole. Andate a lamentarvi su qualche altra notizia.

  • Italo!

    Un imprenditore che fa un regalo a latina senza tornaconto?
    ahahahahah mi faccia il piacere!

  • fab

    le spese di quest’albero non sono a carico del comune e quindi della collettività, c’è anche scritto sull’articolo ( leggete prima di sputare sentenze)!!
    e anche se fosse l’albero più bello del mondo sareste pronti a criticarlo, perchè l’hanno fatto a latina!! se fosse piazzato in un qualsiasi posto che non sia la nostra città sarebbe sicuramente “stupendo”!! da qui si vede la mentalità ottusa dei latinensi

  • -Marco-

    Con cosa l’hanno pagato non devono rendere conto a noi visto che sono cose che fanno tutte le città per il periodo festivo..ora se l’albero è di 2 metri piu grande dell’altro anno volete vedere la fattura e sedervi a tavolino per dire ok puoi procedere signor sindaco..
    Lamentatevi su Latina-Ambiente e l’Acqua che sono cose molto importanti che toccano sia la nostra salute che il nostro portafogli e lasciamo stare un povero albero innocente..

  • Cinico

    nella vita nessuno regala niente.

  • Kirk

    mi pare ovvio, se la politica non è più credibile i cittadini diventano scettici.

  • gianni

    pero’ se non vi siete accorti abbiamo le guardie ecologiche ai cassonetti……fino a Natale

  • stefano

    Io ancora non capito chi è l’imprenditore che ha fatto questo regalo alla città.
    Perchè non appare sulla notizia. Cosa c’è da nascondere?
    Se fossi stato io avrei fatto una conferenza stampa per dirlo a tutti. Fa parte della “normale” promozione pubblicitaria.

  • Succus

    Da come parla Bart potrebbe essere un politico, o un “amico” disinteressato dei politici, di fronte alla condanna unanime sguaina la spada di difensore delle enclavi corrotte che imperano.

  • Succus

    E vedo che ce ne sono altri che pullulano!!!! La propaganda odiosa di questa classe politica!!!! quando sara tracollata la polverini, di giorgi e anche altri che siedono in consiglio comunale sarà di certo una liberazione, diventeranno come dei fantasmi e gli sguardi della gente li trapasseranno senza riconoscerli, cosi come è accaduto per altri “eminenti” sindaci e consiglieri comunali di questo paesotto di provincia.

  • A BOCCALONI

    MANCO LE LEGGETE LE NOTIZIE:::..AVETE ABBOCCATO SUBITO
    E’ GRATISSSSSSSSSV E LO SCRIVO IN GRASSETTO

  • O’ Sole Mio

    D’accordo con Stefano, se è un imprenditore si faccia il nome, come accade a Roma per il restauro del Colosseo.
    Pubblicità= visibilità , presente e futura.
    Dimenticavo, impresa = business.
    Forse, dopo sull’albero nomi di sponsor pubblicitari, tipo ” pacchi regalo?” Business?.Nooooooooo

  • Giustino

    Un regalo? E la corrente elettrica chi la paga?

  • quante lamentele

    Ve lamentate della corrente elettrica??? e gli altri anni chi la pagava?
    Vorrei vedervi se non ci fossero luminarie…tutti a piagneee e a dire: Come è ridotta Latina, manco i soldi per due luci!!!!
    E nn’amo e fatevela na risata sù sù sù sù

  • Picchio

    Ho letto bene ( lasciatelo stare l’albero innocente ) lui si, certamente.
    Ho letto bene ( non devono rendere conto a noi ).Devono e come, è su una piazza, la principale della città, dei cittadini.
    O’ Sole Mio vede futuri sponsor sull’albero, speriamo di no.
    Questo benefattore ha interessi in città?.

  • @Picchio

    devono render conto a noi.
    Si hai ragione…ma facce il piacere…le cose su cui render conto a noi sono ben altre e ben più importanti. I paraokkiiii

  • LUDOK

    Complimenti a Andrea, Mistero e tutti gli altri che ancora credete alle favole, d’accordo con cinico che nessuno regala niente per niente

  • disincantato

    e un assessore pubblica su facebook le foto per dimostrare che ha un’azienda agricola, capito andrea, tu fai il servo a Di Giorgi, lascia a noi la rabbia per lo scempio di questa città………

  • lucio

    Non vi sta’ mai bene nulla. Giovanni non ti curar di loro ma guarda e passa.

  • vale

    sicuramente l’imprenditore che ha fatto questo regalo è Nasso……………………..

  • Adolfo

    E io che pensavo che a Natale si sarebbe spolverato il balcone…Quanto ci manca quell’uomo.

  • aheeee!!!

    mo che vo fatto l’albero, chiudete un occhio sui camion di farina che transitano a Latina!! uaiooooo!!!!

  • libellula

    Certo che i commenti portano sempre a dimostrare che c’è un popolo diviso:
    i delusi dalla politica che non amano farsi prendere in giro con queste pagliacciate e si lamentano sempre e,
    poi i sostenitori, con i paraocchi, permettetemi, che qualsiasi lamentela viene esposta, la considerano priva di fondamento e accettano tutto ciò che fa questa classe politica, soprattutto per compiacere il padrone…………..

  • pazzatoio

    imprenditore disinteressato dei politici… è un quarto di ora che sghignazzo…. cacchio…. non riesco a smettere…..

  • kavalletta

    Voce di popolo dice che l’imprenditore è il Re delle Lampadine di Latina.

  • GINO

    Mille volte meglio l’albero che il capannone di plastica degli scorsi anni che oltre ad essere osceno creava vere e proprie turbative al commercio. E in questi tempi difficili bisogna tener conto anche degli imprenditori, magari non solo per loro che negli anni passati hanno messo legna in cascina ma soprattutto per i lavoratori che con un ulteriore contrazione delle vendite rischiano il posto di lavoro.

  • Lillo

    Ah se quest’anno avessero messo il capannone di plastica….i soliti lamentosi a dire: Ahhhhh non era forse meglio un bell’albero !!?!?!?

MandarinoAdv Post.