Website Security Test
Banner Bodema – TOP

SABAUDIA, IN FIAMME LE DUE AUTO DI UN RISTORATORE

Ancora incendi dolosi di auto a Sabaudia. Questa volta sono state colpite due auto di proprietà del titolare del ristorante “Lo Scoglio”. Si tratta di una Land Rover parcheggiata vicino all’abitazione del titolare e di una “Multipla”, posteggiata vicino al ristorante.


Evidente la natura dolosa degli incendi. L’allarme è scattato alla sala operativa dei vigili del fuoco intorno alle 3 di notte. Salgono così a 7 gli incendi dolosi di auto avvenuti negli ultimi due mesi a Sabaudia. L’ultimo aveva riguardato due auto di proprietà del titolare del ristorante La Giunca, sul lungomare di Sabaudia, andato a fuoco la scorsa estate.

Comments

comments

  • latina

    che schifo

  • ludovico

    a dimostrare che ormai siamo nella melma totale col racket che inizia a controllare capillarmente ogni esercizio commerciale o quasi ecco qui. in una citta’ provincia dove al momento si parla di controlli, lotta alla criminalita’, schieramenti etc da una parte si cerca di tappare delle falle e dall altra i solit delinquenti o altri nuovi continuano a spadroneggiare imponendo la legge del piu forte il pizzo il racket probabilmente. questi segnali ormai sempre piu quotidiani ci dimostrano che ormai siamo in una dimensione paragonabile alla campania e il resto del sud italia. ci voreebbe tanto poco per bloccare tutto e ci sarebbe voluto altrettanto poco per capirlo in anticipo, tutti sanno tutto nessuno pero’ interviene, nessuno parla, io sinceramente non capisco dove si voglia arrivare e per quale motivo la malavita organizzata ora regni sulla provincia, veramente sono sconfortato.
    che qualche uomo onesto e probo delle istituzioni o dele forze dell ordine ci spieghi cosa dobbiamo aspettarci perche cosi il futuro non e’ incerto,e’ disgustoso e certo.

  • V..

    va tutto bene in realta’…
    e’ tutto finto..Fazzone e Cusani hanno detto che la colpa e’ dei “pezzi deviati dello Stato” (vedi Prefetto e Organi di Polizia) che diffondono notizie false

  • LuigiM

    Gente che ha impiegato anni a tirar su un’attivita’, che lavora spaccandosi la schiena tutti i giorni e lo Stato non protegge nessuno perche’ coloro che abbiamo eletto prima e dopo non sono interessati.
    La camorra avanza e nessuno la ferma.
    Che schifo.. che schifo.. CHE SCHIFO!!!!

  • Anophele

    finch

MandarinoAdv Post.