Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Semplificazione, nuove regole per avviare le imprese

Il 14 settembre 2012 è entrato in vigore un Decreto legislativo, il numero 147, che introduce importanti novità nei servizi del mercato interno. Il Decreto, intitolato “Disposizioni integrative correttive del Dlgs n.59/2010 recante attuazione della direttiva 2006/123/CE” è stato pubblicato nella Gazzetta ufficiale il 30 agosto 2012 (numero 202).

La modifica coinvolge anche competenze e procedimenti svolti dalle Camere di Commercio. “Sostanzialmente” ha sottolineato il Segretario generale della Camera di Commercio di Latina Pietro Viscusi “l’intervento legislativo prosegue in maniera importante lungo il percorso delle liberalizzazioni e della semplificazione. Le imprese, in particolare operanti nei settori del commercio, dell’artigianato e delle professioni, hanno ora meno vincoli nell’avvio delle proprie attività”.

Spiccano su tutti:

  • l’articolo 8 che modifica i requisiti morali che devono possedere i titolari e i preposti di imprese di commercio e somministrazione e ammette la figura del preposto nel commercio di prodotti alimentari e nella somministrazione di alimenti e bevande anche per le imprese individuali;

  • l’articolo 9, che elimina i requisiti professionali e mantiene solo quelli di onorabilità, a chi voglia intraprendere attività di commercio all’ingrosso di prodotti alimentari;

  • l’articolo 18 che attribuisce alla SCIA il ruolo di strumento primario per l’avvio di imprese commerciali e sopprime alcuni Ruoli come il mediatore delle unità da diporto e lo stimatore e pesatore pubblico.

Gli altri articoli di pertinenza camerale interessano, invece, altre categorie, come acconciatori ed estetiste, lavanderie a gettoni, facchinaggio, spedizionieri, commissionari dei prodotti ortofrutticoli, carnei ed ittici, fabbricazioni di grassi alimentari.

Per maggiori informazioni è possibile contattare il numero: 199.50.20.10. Nel frattempo prosegue la rilevazione per il 9° Censimento generale dell’industria e dei servizi. Mancano solo 10 giorni alla presentazione obbligatoria delle domande.

Per qualsiasi informazione o necessità è possibile contattare l’Ufficio Provinciale di Censimento della Camera di Commercio di Latina (Tel 0773 672246 e-mail: info.censimento@lt.camcom.it).

Comments

comments

MandarinoAdv Post.