Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Una delegazione pontina per sostenere Matteo Renzi

Ci sarà anche una nutrita delegazione di Latina all’assemblea organizzata dai Comitati per Matteo Renzi che si terrà a Roma presso l’auditorium della Conciliazione lunedì 24 settembre alle ore 21,30.

“In attesa che il candidato alle prossime elezioni primarie del centrosinistra faccia tappa a Latina, anche nel capoluogo e in provincia –dichiarano i promotori Emilio Ciarlo, Alessandro Cozzolino, Pietro Gava, Giuseppe Pannone, Paolo Valente e Nicoletta Zuliani – vengono fondati i primi comitati per sostenere il Sindaco di Firenze in una battaglia di profondo cambiamento nei metodi della politica e nella selezione dei rappresentanti basata finalmente sul merito,sulla competenza, sulla coerenza, sulla capacità di interagire con i cittadini per costruire insieme a loro un Paese moderno e dinamico, consapevole delle proprie ricchezze e delle proprie tradizioni, un Paese in grado di valorizzare le proprie risorse e le proprie vocazioni”.

Per chi volesse partecipare, l’appuntamento è per lunedì 24 alle ore 19,30 davanti l’ingresso dello stadio comunale. Info: latinaxrenzi@gmail.com

 

Comments

comments

  • LUDOK

    Ho la vaga impressione che Renzi per il suo impegno sin qui’ dimostrato cominci a far paura ai grandi, per modo di dire, della sua coalizione, e, pertanto nelle urne delle primarie potra’ essere boicottato. Il suo impegno e le sue idee mi convincono sempre piu’ che c’e bisogno di volti nuovi, sani, onesti e con stravaanti pensieri per il bene del paese. A me’ non importa di quale colore faccia parte il futuro politico, l’importante e’ che prevalga finalmente l’amore di Patria, per risollevare le sorti dell’intera collettivita’, troppo maltrattata in questi decenni da uomini che hanno fatto tutto fuorche’ l’interesse del popolo sovrano.

  • Non_ipocrita

    Classico politico che

  • Non_ipocrita

    Classico politico che piace alle mamme italiane…

  • ugo

    almeno è giovane, ma è troppo filo-berlusconiano per i miei gusti

  • ben.ito

    piace anche a me questo ragazzo.
    E’ preparato e’ giovane,va’ contro i schemi della vecchia politica .
    Sarei contento se diventasse presidente del consiglio.

  • pasquino

    direi finalmente un volto ed una voce nuova.
    Pur essendo di strazione politica diversa, mi auguro di vedere facce tipo la sua, al timone di questa nave alla deriva.
    E mi auguro che possa avere una maggioranza schiacciante da poter avere le mani libere su ogni decisione.
    Vedremo…….. comunque mai piu pdl e compagnucci.

  • mirko

    sisi piace a tutti questo ragazzo, un volto nuovo, una voce nuova, un si agli inceneritori in città.
    quanto piace a tutti il cancro!

  • Cittadino di Latina

    Le primarie servono a confrontare idee e programmi diversi.
    Personalmente di questi argomenti ancora non ne ho sentito parlare (Bersani compreso).

    L’unica proposta chiara è quella del limite di mandato, che trovo giusta e sana, soprattutto se la si associa a dei vincoli di ineleggibilità (es: condanne, processi in corso).

  • disincantato

    io voterò per Laura Puppato, una persona seria. Veneta come me.

  • 12 e 3

    Renzi non è il nuovo. E’ la faccia nuova e ringiovanita della stessa politica che sta prendendoci per la gola.
    Poveri illusi.

  • Attila da Terracina

    Caro Renzi, non fidarti dei destroidi. Se qualcuno di loro dovesse essere eletto, sappi che è il primo a tradirti.

  • Raffaele

    Mentre ci si accapiglia tra dinosauri veri e rottamatori finti, tra vecchi giovani e giovani vecchi c’è chi, nel PD, prova a riportare la discussione sui temi.
    Anche in provincia di Latina è possibile firmare per i sei referendum che Prossima Italia vorrebbe si tenessero in concomitanza con le primarie: riforma fiscale, reddito di cittadinanza, consumo di suolo, incandidabilità dei condannati, matrimoni tra persone dello stesso sesso e alleanze. Anche in provincia di Latina le cose cambiano semplicemente cambiandole.
    http://www.referendumpd.it

MandarinoAdv Post.