Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Trasloco rinviato al Vittorio Veneto, il dirigente chiede un intervento programmato

Continua la questione relativa al trasferimento degli studenti dell’istituto tecnico commerciale Vittorio Veneto di Latina che, in base a una perizia tecnica dell’ente provinciale, dovrebbe essere soggetto a lavori di messa in sicurezza. Nessun documento parla di pericolosità della struttura, solo un’ala della scuola necessita, infatti, di un’opera di ristrutturazione.

Per questo motivo genitori e studenti continuano ad opporsi alla decisione dell’ente di via Costa di bloccare le attività didattiche e trasferire l’utenza al Salvemini.

 Questa mattina sarebbero dovuti iniziare i lavori della ditta per il trasloco: il dirigente ha invece richiesto una specifica documentazione che mancava e soprattutto ha preteso che venisse stilato un cronologico delle operazioni.

Prima di tutto servirà una ditta specializzata per trasferire il patrimonio storico che la struttura ospita, il contenuto dei laboratori tecnici, computer, lavagne interattive, e la vastissima biblioteca. Per il consiglio dell’istituto e il dirigente Luigi Orefice occorre garantire la sistemazione dei laboratori, non si può rischiare di accatastare computer e attrezzature in un’altra struttura senza prima allestire gli spazi. 

Fino alla tarda mattinata non si è proceduto con il trasloco, salvo interventi nel pomeriggio, la questione si rinvia a domani. 

Comments

comments

  • lillo

    era ora che si prendesse una decisione……..

  • silvy

    stamattina alla 8.20 c’era il camion dei traslochi davanti al Vittorio Veneto, con almeno 5 operai pronti per il lavoro….

MandarinoAdv Post.