Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Roma-Latina, Cipe approva il progetto definitivo

Il CIPE ha inoltre approvato il progetto definitivo del tratto compreso fra la A12 Roma – Civitavecchia e Tor dè Cenci nell’ambito del Corridoio intermodale Roma – Latina e del Collegamento Cisterna – Valmontone. È quanto si legge nel comunicato diffuso al termine della riunione.

L’investimento della tratta in approvazione, al netto dei ribassi d’asta, è pari a 520,1 milioni di euro, cui si aggiungono 1,319 milioni di euro per la tratta Roma (Tor dè Cenci) – Latina e 586,4 milioni di euro per la bretella Cisterna-Valmontone i cui progetti definitivi sono già stati approvati dal CIPE, per un importo totale di 2.425,5 miliardi. È previsto un finanziamento pubblico complessivo del 40 per cento (970,2 milioni di euro), di cui 468,1 milioni di euro già disponibili. La fase di progettazione si è svolta di concerto con il partenariato, effettuando inoltre le necessarie verifiche ambientali, archeologiche e paesaggistiche.

Il Cipe – si legge sempre nella nota – nell’ambito del Programma delle infrastrutture strategiche, il Cipe ha approvato il progetto definitivo dei lotti 2, 3, 5A, 6B della dell’Autostrada A12 Livorno – Civitavecchia. Il costo dei 148 chilometri relativi a questi lotti Š pari a 1,3 miliardi di euro, a fronte di un costo complessivo per i 206 chilometri dell’intera opera pari a 2 miliardi di euro, la cui copertura finanziaria è a carico della concessionaria SAT.

Commenti

commenti

  • clinico

    esiste un sito dove vedere il percorso progettato?
    thanks

  • Frà
  • ugo

    che bello, finalmente anche noi saremo lieti di pagare il pedaggio per arrivare a Roma… trovando lo stesso traffico e mettendoci lo stesso tempo!

  • Dredd

    soldi butatti al vento….. o nelle tasche di qualche furbone?
    Invece di mettere in sicurezza le strade esistenti dove giornalmente muoiono persone, compiere ordinaria e straordinaria manutenzione per evitare che altri muoiano per la segnaletica insuffciente o mancante del tutto, per il fondo stradale disastrato adatto solo ai cingolati, continuano a realizzare strade, superstrade ed autostrade all’infinito fino a quando un giorno non si avranno soldi abbastanza per fare la più elementare delle manutenzioni…. come già sta succedendo.

    Ma con quei 2 miliardi di euro sapete quante Km di rotaie si potevano realizzare? Più del doppio delle strade in progetto!

  • MISTERO

    Non capisco perchè ti lamenti visto che facendo l’autostrada metteranno apposto il manto stradale e allargheranno di una corsia e metteranno l’illuminazione..penso che è una buona cosa..poi se volevamo tutto questo senza pagare il pedaggio bhe era chiedere troppo…preferisco pagare 3 euro per arrivare a roma anziche lasciare tutto cosi con una strada rischiosissima e lasciata in abbandono perchè questo si doveva fare molto prima

  • cinico

    @ Dredd, siamo diventati un paese di ignoranti devastatori, il mondo è in crisi economica, le automobili non si vendono, la nostra maggiore casa costruttricie chiude gli stabilimenti e fabbrica auto in USA per venderle in Italia a prezzi esorbitanti, il futuro tecnologico del trasporto merci e persone è su monorotaia e vie dell’acqua, il lavoro viaggia sempre più sul WEB, e che fanno i genialoidi politicanti? REALIZZANO CARRARECCE GIA’ OBSOLETE SULLA CARTA..

  • cinico

    praticamente, so boni tutti a fà i froc.. con il cul…. degli altri !!!

  • trenterino12

    2 milardi dal CIPE per le infrastrutture, 2 milardi se li son ciucciati i partiti con i rimborsi elettorali e fanno 4 miliardi di euro pari pari ad una manovra finanziaria per evitare l’aumento dell’iva dei tagli alla sanità ecc….

    QUESTO E’ UN PICCOLO ESEMPIO di COME SI DISSANGUANO ITALIA ed ITALIANI.

  • clinico

    meglio quelli spesi x le infrastrutture che quelli dei rimorsi elettorali

  • sa.l.va.tor. e.

    prima di costruire tutte queste opere andrebbero costruite case per tutto il popolo rumeno che vive a Latina. La super pontina puo’ anche attendere.

  • sbraiiiiiii

    @ Dredd e cinico:
    1- ma lo sapete quanto costa una ferrovia ex al km? Informatevi prima …
    su internet ci sono i dati, anche se indicativi….cercate e leggete
    2- 40 % finanz pubblico, il resto privato. Mi pare giusto che il privato ci guadagni visto che ci mette tutti questi soldi
    3- cinico…ti piacerebbe se pagassero i privati e tu la usassi gratis eh? ecco questo sarebbe fare i f**i col c***o degli altri…quello dei privati,
    4- perchè x il treno non paghereste i biglietti?
    5- poi sareste qui a difendere i soliti anarchici attratti da tutta europa a gettar sassi come in v di susa
    Poi se vogliamo parlare che ci saranno i soliti furbetti che ne approfitteranno, che il traffico su rotaia sarebbe decongestionante etc etc etc…..allora sono daccordo

  • MISTERO

    E’ incredibile..Quando leggiamo “incidente mortale sulla pontina” tutti a dire strada maledetta quando la mettono a posto quando la rifanno…Ora che hanno deciso di fare questa opera che oltre che mettere in sicurezza la strada e salvare tante vite porta anche benefici alle zone che l’attraversa siamo critici..
    Bhe non ho parole..anche perchè se ci vogliamo lamentare del pagamento della strada Roma – Latina allora anche le atre strade a pagamento in altri posti devono lamentarsi..

    Un punto a favore però per quelli che si lamentano perchè viene messa a pagamento..

    Da una parte va bene però dall’altra penso che il raccordo anulare di Roma lo firi tutto è come un’autostrada ma non è a pagamento..quindi potevano fare anche qui cosi..vabbè accontentiamoci dai..!

  • Dredd

    1- pagherei il pedaggio al privato volentieri se fosse un impresa privata al 100%
    2- treno e mezzi elettrici non inquinano, anche in questo caso pagherei il biglietto volentieri allo Stato o privato a patto funzionassero bene come in Austria o Germania
    3- metterci una minima parte di soldi e poi gestire privatamente i soldi pubblici, alla faccia dell’imprenditoria di successo.
    4- non difendo no TAV ne anarchici che siano.
    5- esiste una ROMA-NAPOLI sottoutilizzata, con stazioni da fra west. ammodernamento ed aggiunta di un binario costerebbe meno.

    SCUSA ma non voglio attacar brighe, ma o sei uno dei soci realizzatori o finanziatori, oppure sei ingenuo come gran parte degli italiani.

  • sbraiiiiiii

    non vuoi attar bricghe ma attacchi le persone….non avendo argomenti attacchi chi non la pensa come te…
    Io ingenuo? Tu un GENIO invece vero? intelligentone
    ma va al mare e fatte un tuffo….
    ps Pagheresti il biglietto se fosse privato al 100%?? ma che dici? sai quanto ti costerebbe se fosse privato? ma secondo te i privati spenderebbero tutti quei soldi per un ‘opera di interesse pubblico? e le tasse che le paghiamo a fare
    m

  • clinico

    e prendete il treno se non volete pagare il pedaggio…

  • fracchia

    INDIANAPOLIS :-)

  • LOLLA

    @DREDD … Ma faranno un’altra strada??? un nuovo tracciato???

  • pasquino

    non vi preoccupate NON FARANNO MAI UNA MIN..IA. come per la metro leggera come per l’aeroporto. spenderanno solo soldi in consulenze e progettazione. per il resto NUN C’E’ NA LIRA PE PIAGNE!

  • rematore

    bravo pasquino…qua se scallano pe gnente….
    poi quando fanno fila sulla pontina bestemmiano però .-)

  • stefano

    Quando sono le prossime elezioni?

  • stefano

    I miei avevano un terreno nella campagna di Latina che fu vincolato (e lo è tuttora) per l’autostrada Tirrenica, che poi diventò il Corridoio Tirrenico e poi la Roma- Latina.
    Era il 1966!

  • SANTO

    Se lamentano se pagano il pedaggio
    se lamentano se ci sono le buche
    Vogliono pagà il pedaggio solo se è al 100 x 100 privato
    Vogliono la strada pubblica ma coi soldi dei privati
    La vogliono privata per pagà il pedagglio

    AOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO…..VE DECIDIT !??? SO USCIT PAZZ’
    OHI MARONNA DE POMPEI…….AIUTACI TU

  • sale

    fa caldo…la pontina è un forno. Metteteci l’aria condizionata

  • pasquino

    prova

MandarinoAdv Post.