Website Security Test
Banner Bodema – TOP

“Guido con prudenza”, anche a Latina la campagna sulla sicurezza

Santori Banner

Sono quattro le località del Paese interessate dalla campagna di sicurezza che partirà domani, “Guido con prudenza” , un progetto portato avanti dalla polizia stradale, in collaborazione con la fondazione Ania per la sicurezza stradale e con la l’associazione italiana imprese di intrattenimento ballo e spettacolo Silb-Fipe: la scelta è ricaduta sulle zone dove maggiormente si verificano incidenti mortali, il litorale laziale, Latina, Terracina, Ostia, la Riviera romagnola, la Versilia e il litorale pugliese.

“Se bevo non guido, se guido non bevo”: semplice e diretto lo slogan della campagna per la prevenzione degli incidenti che prevede molte novità per l’edizione del 2012, rispetto alle attività di sensibilizzazione messe in campo. La più importante è quella che ha lo scopo di promuovere la figura del guidatore designato, che nelle serate in discoteca sceglierà di non bere per riportare a casa gli amici in sicurezza.

Diverse, infatti, sono le discoteche e i locali notturni della provincia di Latina che hanno aderito all’iniziativa. Durante le serate il personale provvederà a promuovere l’iniziativa, distribuendo anche alcoltest monouso. Contemporaneamente la polizia stradale lavorerà attraverso un servizio di potenziamento (saranno più di 40 le pattuglie sparse sul territorio pontino) e strumentazioni sofisticate come quelle capaci di rilevare l’assunzione di droghe oltre a quella dell’alcol.

Nel corso della presentazione di oggi il dirigente della Polstrada di Latina Francesco Cipriano ha illustrato il funzionamento dei precursori salivari, sottolineando come queste problematiche riguardino sempre più anche la fascia dei giovanissimi. “Per tutta l’estate lavoreremo per garantire la sicurezza su un territorio che registra dati sconfortanti: in provincia di Latina nel 2010 i morti sono stati 64, il 18,5% under 30”.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.