Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Scoperto falso dentista, era già stato condannato

Nei confronti del dentista denunciato per la seconda volta dai carabinieri del Nas di Latina era già stata emessa una condanna per lo stesso reato: esercizio abusivo della professione. Questa volta il finto medico risponderà anche di un’altra accusa, a causa delle lesioni riportate dal paziente che si è rivolto ai carabinieri.

Grazie alla denuncia di un uomo di Latina sono partiti i nuovi accertamenti dei militari del nucleo antisofisticazione, coordinati dal capitano Massimo Minicelli, nei confronti dell’odontotecnico che svolgeva la professione di dentista senza aver alcun titolo per farlo. Il malcapitato, che si era rivolto al finto dentista per farsi curare diverse carie, avrebbe subito interventi di estrazione e devitalizzazione, a fronte di cospicui pagamenti.

Il tutto riportando “lesioni permanenti e disabilitanti alle funzioni masticatorie”, come spiegano i carabinieri. E’ quindi scattata la perquisizione nell’ambulatorio dove il sedicente dentista lavorava abusivamente: sotto sequestro sono finite le attrezzature, farmaci e documentazioni sanitaria.

Comments

comments

  • Dredd

    i nomi e cognomi, se il falso dentista la prima volta beccato sul fatto i giornali avessero fatto NOMI E COGNOMI probabilmente quel tizio-paziente ignaro non ci sarebbe andato !

  • marco g.

    e’ noto a tutti dico soltato che e’ originario di Sezze, con un cognome sezzese che inizia per T

  • date i nomi

    mettete sempre i nomi, la gente deve sapere

  • fulvio

    per caso A.T.?

  • Daniele

    Mettete i nomi cacasotto… A T!? l’Italia va così per colpa vostra

  • Ben-ito

    CACASOTTO

  • Ben-ito

    MARCO G ……e dai nn farti pregare,,,,,,,,,,

  • patrizio

    bisognerebbe punire il dentista che gli fa da prestanome e vedrete che non ci saranno più abusivi

  • Dredd

    se non si riescono a fermare ne pubblicare i nomi di piccoli truffatori figuriamoci quelli più grandi cioè le cricche che dissanguano l’Italia,

    QUESTO E’ IL CANCRO ITALIANO, DAL QUALE NON GUARIREMO!

MandarinoAdv Post.