Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Scoperto un falso neurologo a Latina, curava anche un bimbo di otto anni

I carabinieri del Nas hanno scoperto un falso medico, non laureato, che svolgeva l’attività di neurologo. L’uomo di 39 anni risulta iscritto alla Facoltà di Medicina dell’Università di L’Aquila, ma non ha conseguito il titolo di studio.

L’uomo svolgeva la sua attività a Latina da almeno due anni, e forse proprio per  evitare controlli,  effettuava  solo visite a domicilio. Millantava di essere collaboratore presso la clinica neurologica universitaria di L’Aquila.

Tra i suoi pazienti anche  un bambino di appena otto anni. Alcuni suoi pazienti, secondo quanto accertato, hanno interrotto terapie  prescritte da veri neurologi della Asl di Latina sostituendole con quelle consigliate dal falso medico.

Le cartelle cliniche dei pazienti erano intestate all’Università dell’Aquila e compilate in piena regola con tanto di diagnosi, prognosi, cura e prescrizioni di farmaci. Per ogni visita richiedeva un compenso di 50 euro, senza rilasciare alcuna ricevuta fiscale. Nel corso della perquisizione i militari del Nas hanno sequestrato documenti e altro materiale, tra cui misuratori di pressione arteriosa e di glicemia, borsa medica completa di attrezzatura, timbri e ricettari in bianco alcuni dei quali intestati  all’Azienda U.S.L. n.4 de L’Aquila, esami diagnostici e prescrizioni abusive. Sono tuttora in corso accertamenti per individuare tutti i pazienti del falso medico, che dovrà rispondere di diversi reati.

Comments

comments

  • MISTERO

    ROBA DA STRISCIA LA NOTIZIA…CHE GENTE CHE Cè AL MONDO INUTILE E PERICOLOSA..!!

  • cinico

    e che vuoi che sia, a confronto di un intera amministrazione pubblica di falsi politici?

  • homer

    scusate, ma quanti fisioterapisti, tecnici delle professioni sanitarie, osteopati fanno diagnosi e prescrivono dispositivi medici e medicine??? nessuno di voi quì ha sentito diagnosi dal proprio fisioterapista? non è un illecito? denunciateli!!

MandarinoAdv Post.