Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Tragedia di via Villafranca, domani e giovedì i funerali

Quattro mazzi di fiori sul luogo dell’incidente che ieri mattina ha provocato la morte di Angeloantonio Canape, 83 anni e della sua vicina di casa Francesca Pellegrino, 77 anni, travolti da un suv in via Villafranca.

I due si erano incontrati all’angolo con via Cavata, stavano scambiando due chiacchiere quando, attorno alle sette e trenta, sono stati travolti da un Grand Cherokee Jeep, condotto da un operaio di 21 anni di Sonnino, che si era immesso in via Villafranca da una traversa laterale, via Casterlfidardo, sembrerebbe senza rispettare l’obbligo di dare precedenza.

In seguito all’impatto con un autobus della Cotral, guidato da una 30enne di Pastena, che viaggiava sulla strada principale, il suv aveva investito i due pedoni mentre parlavano sul marciapiede. Nel primo  pomeriggio di oggi, nell’obitorio del cimitero, il medico legale incaricato dalla Procura, Maria Viglialoro, ha effettuato gli esami esterni sul corpo dei due anziani.

Si terranno domani alle 15,30 nella chiesa di Santa Maria Goretti i funerali di Angeloantonio. Nella stessa parrocchia è previsto l’ultimo saluto per la 77enne, alle nove e trenta di giovedì mattina, venerdì la salma partirà per Amantea, in provincia di Cosenza, paese d’origine della donna.

Nelle prossime ore saranno disponibili i risultati dell’accertamento svolto sul tachigrafo digitale dell’autobus, capace di indicare la velocità al momento dell’impatto mentre il 21enne verrà ascoltato domani mattina. Sono entrambi indagati per duplice omicidio colposo nel fascicolo aperto dal sostituto procuratore Giuseppe Miliano.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.