Website Security Test
Banner Bodema – TOP

A Latina le reliquie di Santa Maria Goretti

Nell’ambito delle iniziative promosse dal Comune di Latina per l’80° anniversario di fondazione della città, avranno inizio martedì le cerimonie per il 110° anno dalla morte di S. Maria Goretti e il 65° dalla beatificazione della Santa.

Le iniziative, realizzate in collaborazione con la Regione Lazio, la Provincia e la Camera di Commercio di Latina, con il patrocinio della locale diocesi, si articoleranno in diverse manifestazioni, dal 19 al giugno all’8 luglio.

In particolare, sono previste diverse manifestazioni e processioni in varie parti della città in occasione dell’arrivo a Latina delle reliquie della Santa il 21 giugno, che resteranno in città fino al 24 giugno.

“Per la nostra città si tratta di un momento importante e davvero sentito dall’intera comunità – afferma l’assessore comunale Gianluca Di Cocco che coordina il programma – Ringrazio in particolare il Sindaco Giovanni Di Giorgi per aver fortemente evoluto, insieme a tutta l’amministrazione, dedicare alla nostra Santa una serie di eventi e celebrazioni. Un ringraziamento particolare lo rivolgo anche al Vescovo Mons. Giuseppe Petrocchi, per la sua sensibilità e piena disponibilità nel voler essere partecipe di queste manifestazioni insieme a tutta la comunità. Sarà proprio Mons. Petrocchi a celebrare tre sante messe per S. Maria Goretti in questi giorni”.

Comments

comments

  • ugo

    uau… sarò in prima fila, contateci!

  • ball

    davvero? ci sarai anche tu?

  • gianluca mattioli

    Ma porteranno, quelli del PDL anche la cera della salma di Berlusconi, lo hanno assicurato, nell’occasione, con una fava due piccioni… Poi un dibattito culturale come interessante integrazione della dialettica simbolica…. poi la suggestiva bella fiaccolata sulle sponde di “Canale Mussolini” con la fanfara dei bersaglieri, seguirà degustazione dei vini doc e sfilata di moda………il tragitto si concluderà nella movida…

  • ball

    A gianluca……la fava………..!!!!!!

  • Em

    Prima di giudicare la santa Chiesa cattolica e le reliquie fareste bene a imitare o a far imitare dia vostri figli la vita di santa Maria Goretti; anziché condurre questa città come senza Dio.
    Poi ne riparliamo.

MandarinoAdv Post.