Website Security Test
top-banner

ARSENALE NEL MANEGGIO, CARLO MARICCA CONDANNATO A SEI ANNI

Santori Banner

Sei anni di reclusione per Carlo Maricca, il titolare del maneggio in via Nascosa che fu arrestato dalla polizia dopo il ritrovamento di un piccolo arsenale all’interno del centro ippico. La sentenza è stata emessa ieri mattina dal collegio penale. Maricca fu accusato dal custode della struttura, le indagini partirono dal ferimento accidentale di una donna con una delle armi custodite nel maneggio. Maricca fu arrestato dalla polizia mantre assisteva ad una gara di cavalli.

Comments

comments

4 commenti

  1. Vote -1 Vote +1gianni

    si da’da lavorare a persone bisognose per aiutarle e loro che fanno,ti accusano di cose false e cosi alla fine ti becchi sei anni innocentemente ma cosa ben piu’ grave e che i giudici gli credono pure.che vergogna

    Reply
  2. Vote -1 Vote +1BoMBERINA23

    Il sig. Carlo Maricca aveva dato lavoro a degli immigrati ed ecco per far del bene come si ritrova…
    CARLO LIBERO!!!
    FUORI I CLANDESTINI!!!

    Reply
  3. Vote -1 Vote +1harlock

    interessante e rivoluzionaria analisi giuridica: [b]se dai lavoro puoi infrangere le leggi[/b]. Non so se questa persona sia colpevole o inncente ma questa nuova legge mi sembra davvero assurda. Per favore…….

    Reply

Commenta l'articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


MandarinoAdv Post.