Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Pioggia sulla Pontina, decine di incidenti: strada chiusa

La pioggia che cade incessantemente su Roma ha causato problemi nella zona di Tor de Cenci, dove la Pontina è stata chiusa per alcune ore la scorsa notte a seguito dei numerosi incidenti causati dalle buche nel manto stradale.

È quanto si apprende dalla sala operativa della polizia municipale, intervenuta sul posto con quattro pattuglie assieme alla Stradale e alla polizia provinciale. Una quarantina le auto danneggiate nei punti più critici della carreggiata. La Pontina, chiusa intorno alle 23, è stata riaperta alle 2.30. Una strada che si conferma tra le più pericolose anche per la mancanza di manutenzione adeguata,

Comments

comments

  • Quantum

    invece di costruire nuove strade, riparassero quelle esistenti, oppure le ristrutturassero a regola d’arte per metterle in sicurezza una volta per tutte, anzichè pensare a nuove superstrade, autostrade, bretelle mare-monti ecc… che non servono a nulla se non a devastare il territorio facendo arricchire pochi individui per impoverire l’intero sistema economico e civile.

  • chips

    Assolutamente d’accordo con Quantum.

  • BASTIAN CONTRARIO

    ….L’antidoto l’hanno già trovato:niente manutenzione e costante aumento dei costi dei carburanti con forte diminuzione del flusso veicolare….questi sono gli scienziati che abbiamo e che ahimè ci meritiamo!!!

  • avatar

    VEDETE NULLA CAPITA PER CASO. da quando questi delinquenti si sono messi in testa di fare un’altra opera inutile cioe’ La nuova super strada ( per chi non l’avesse capito …a Pagamento), Roma Latina, la manutenzione ordinaria non viene piu’ fatta come invece accadeva fino a qualche anno fa. Perche’? Perche’ e’ semplice se l’attuale la rendo fatiscente ed impercorribile l’opinione pubblica tutta chiederebbe un’arteria piu’ percorribile, cioe’ FAREBBERO DIRE A NOI QUELLO CHE FA’ COMODO SOLO A LORO. Capisci a me, sono una Barca di soldi pubblici la costruzione della nuova strada, e non solo COI NS. SOLDI i Soliti Noti, intascherebbero pure i pedaggi Autostradali, FACENDO UNA BARCA DI SOLDI, senza aver SBORSATO di tasca loro Neanche un Centesimo. E questo non vale solo per la pontina, vale per gli Ospedali Pubblici, Per la Scuola e Universita’ Pubblica. Per l’Acqua, Energia ecc. Tutto cio’ che e’ Pubblicoe’ Stato e lo Stanno Saccheggiando, per poi dirti Che Privato e’ Meglio…..Si Come no….. Come Acqualatina, Latina Ambiente, Urbania Parcheggi ecc.ecc. Pensateci Bene Amici…. solo Noi cioe’ I CITTADINI, Maggioranza assoluta e veri Padroni del Paese e della Citta’ rfendendocene finalmente Conto e usando il Ns. CERVELLO, possiamo mettere fine a questo Massacro Sociale che ci colpisce Tutti indistintamente, Votando Con La testa solo e finalmente le Persone Per Bene e Capaci, e cacciando dal Tempio Tutti questi Politici Saltimbanchi , truffaldini, Ladri e mafiosi che ci appestano il Paese e l’Aria

  • Quantum

    assolutamente d’accordo con Avatar.

    Alle prossime elezioni politiche, ma a breve in alcuni comuni della provincia di LT si voterà alle comunali, i cittadini dovrebbero avere il coraggio di votare LISTE COMPOSTE DA PERSONE ONESTE, eventualmente non ci fossero annullare la scheda in segno di protesta, fino a quando il Governo insieme al Parlamento non si decidono ad emanare una Legge per espellere da TUTTE LE ISTITUZIONI PUBBLICHE, parlamento senato regioni province comuni ed enti pubblici tutti COLORO CONDANNATI con SENTENZA PASSATA IN GIUDICATO.

  • giovannic

    caro avatar, ma come sceglieremo le persone perbene? forse non votando i volti noti ma quelli nuovi? e se quelli nuovi sono messi da quelli noti? è tutto impicciato, io invece suggerirei, ma purtroppo è pura demagogia. A TUTTI I POLITICI VENGA CORRISPOSTO lo stipendio medio di un operaio della FIAT che lavora 8 ore continuative sulla linea di montaggio, con tot minuti di pausa…. e se ruba o viene preso con le mani nella marmellata espulso e prigione a pane ed acqua. vedrete a questo punto come cambieranno le cose

  • avatar

    Caro Giovannic, la tua e’ un’altra proposta che con qualche aggiustamento Condivido , perche’ no! Perche’ dove sta scritto che solo noi normali cittadini dobbiamo pagare le tasse, per i servizi che non ci vengono resi, con stipendi ridicoli rispetto a quello che ci chiedono, e invece sti Pagliacci e Ladri di politici Campano alla grande con tutto il loro codazzo di parenti ed amici alle faccia ns.? Si stipendio normale e poi a fine mandato se hanno lavorato bene il conguaglio, anche sostanzioso Ma proporzionato al Loro Operato e ai Risultati, Se no… calci nel sedere ed in GALERA, se hanno rubato, malversato truffato ecc. Poiche la cosa che mi manda ai pazzi e’ che gente come Cimoli, nonostante sotto la sua Reggenza le Ferrovie dello Stato sono state massacrate, per poi Proseguire l’Opera in Alitatlia con pari risultati fallimentari, gli hanno dato Stipendi da Sceicco e Liquidazione di ca. 14miliardi di Lire da F:S: , e circa milioni di Euro per il Disastro Alitalia. A noi ci vogliono licenziare Senza Giusta Causa, e questo Fenomeno nonostante abbia fatto Fallire le Aziende affidategli lo Pagano Pure? In qualsiasi Azienda l’A:D: che non da’ risultati lo Licenziano in Tronco. E quanti Cimoli e Bertoladri ci sono in Italia? fra Finmeccanica, Enel, Eni, Prot.Civile ecc.ecc., e noi Paghiamo…..e anche il fenomeno Bocconiamo continua sulla stessa strada.

  • avatar

    Scusate mi era saltata la quidazione per Alitalia, Pensate un po’ nonostante il Disastro, lui Voleva10milioni di Euri e se non sbaglio gline hanno dati 6 o 7 Milioni, e lo Stpendio era di 290.000,00Euri mese l’A:D: della Lufthansa, compagnia con Bilancio in attivo, ne prende 65.000,00. Meditate.Il fenomeno Bocconiano poi sarebbe il Professor Monti.

  • lupino buzzo

    una vergogna per la Regione Lazio, per la Polverini, per i nostri assessori zappalà e forte che non fanno nulla per il loro territorio -se non acquisire posizioni di potere personale-
    però continuiamo a votarli…. e temo che continueremo a farlo, come si fa a non votare gente come forte ed i fratelli tiero, porca miseria, stanno sempre in mezzo alla gente a farsi il mazzo per gli altri, come dice qualche patinata rivista locale, poveri cristi…… e poveri noi !!

  • pasquino

    Nel merito della Pontina, senza voler giudicare sulla opportunità o meno di fare una nuova strada, volevo fare una doverosa precisazione.
    La manutenzione della strada esistente non è una semplice banalizzazione cosi’ descritta sul forum.
    Quando si fa una strada, si scava creando un “cassonetto”, che si riempie di breccia, gli si da una pendenza ( per l’acqua) e lo si asfalta ( l’ho molto semplificata)
    Quello di cui soffre la Pontina, oltre ad essere sottodimensionata per il volume di traffico che deve smaltire, è la deformazione delle pendenze originali, che causano di conseguenza ristagni di acqua quindi buche etc.
    La “riparazione” e quindi la sistemazione a regola della strada risulta essere un opera gigantesca, chiusura totale della strada fino a lavori finiti, ( immaginate quel volume di traffico deviato su alternative……..), rimozione di circa 80 Km di asfalto ” vecchio”, rifacimento del fondo stradale, nuovo asfalto e accessori creazione di svincoli in prossimità di Roma dove si creano degli imbuti, creazione della corsia d’emergenza.
    In pratica costa piu’ che fare una strada nuova, senza contare le dimensioni ormai ” urbane” e drammaticamente insufficienti.
    Ripeto, non voglio stare a discutere sull’opportunità o meno di realizzare nuove opere, ma una soluzione va trovata e forse bisognerà scegliere il male minore.
    La situazione è questa …….

    saluti

  • giovannic

    il loro operato non è per compiacere il popolo sovrano ma loro stessi ed i loro padroni…. VERGOGNATEVI me ne ricorderò a tutte le prossime consultazioni elettorali!!!!!!!

  • Guido

    Giro per lavoro tutta l’Italia, be mi dovete spiegare perché da Roma in su le strade sono quasi perfette e invece da Roma in giù sono un disastro…….

MandarinoAdv Post.