Website Security Test
Banner Bodema – TOP

“Un calcio alla violenza”: Libera inaugura il centro di via Helsinki

  • libera via helsinkihjfdjasdfgajs
  • libera via helsinkijaghdjsag
  • libera

“Un calcio alla violenza” è il nome dell’iniziativa che si è svolta oggi pomeriggio al centro sportivo di via Helsinki per inaugurare la presenza delle attività di Libera contro Le Mafie e che ha rappresentato il punto di partenza della Carovana Antimafie, che attraverserà novanta città e tre nazioni, un cammino intrapreso dal quel mondo associativo che quotidianamente lotta contro la criminalità organizzata.

Il campo, che sarà intitolato a Francesco Vecchio, imprenditore siciliano ucciso per aver detto di no alla cosca dei Santa Paola, era stato costruito da Fabio Buonamano, assassinato nella feroce guerra criminale di due anni fa, e confiscato per abusivismo edilizio.

“Intendiamo far vincere la città nella speranza di vedere una gioventù che non si rassegna alla criminalità, – ha commentato il referente di Libera per Latina Antonio Turri – e il coinvolgimento della classe politica e dei giovani che continueranno ad operare qui deve dimostrare che la violenza non paga”.

Al centro del campo il sindaco Giovanni Di Giorgi, l’esponente dell’opposizione Giorgio De Marchis e il consigliere regionale Claudio Moscardelli, con un calcio al pallone hanno simbolicamente voluto segnare un punto di partenza, un nuovo percorso volto a restituire il territorio alla legalità.

“La presenza bipartisan, quella delle famiglie, dei tifosi del Latina Calcio – ha detto il primo cittadino – , è il forte segnale di un intento comune, la volontà di batterci contro le mafie”. “La loro presenza qui rappresenta un valore aggiunto, – ha detto Pietro Capponi, il cognato di Fabio che ha continuato dopo la sua morte a gestire il centro – insieme faremo ancora meglio di quanto costruito fino ad ora”.

Comments

comments

  • LUMA

    VERGOGNA MA NON ERA ABUSIVO ??
    VERGOGNA
    VERGOGNA
    VERGOGNA

  • tommy

    ingnoranti il campo lo gestisce libera ed è di tutti, perchè non ci dovrebbe stare capponi,andatevi ad informare prima di scrivere …

  • capitano

    è incredibile!

    Di Giorgi che va all’inaugurazione del campo gestito da Libera, quando è stato uno dei principali artefici della nascita abusiva del campo! Io divento pazzo…

  • TaTaC

    @LUMA

    Ok è abusivo, che fai lo butti giù? cosi poi paghiamo per smaltire, paghiamo per demolire? Ti trovi una bella struttura pronta, costo 0 che può essere utile per il collettivo usiamola!!

    Non avrebbe senso buttarla giù non è una villa abusiva o un capanonne.

  • Cittadino di Latina

    … oltre alla responsabilità penale, c’è anche quella politica.
    Ma su questa non si pronunciano i giudici ma i cittadini quando vanno a votare.

  • tommy

    LUMA TI DEVI VERGOGNARE TE…..PARLI SENSA SAPERE

  • kavaletta

    Quando affittano il campo di calcetto, rilascaino ricevuta fiscale???????

  • lea

    scusa kavaletta ma non sei tù l’amministratore condabile del centro helsinky te lo sei scordato ……

MandarinoAdv Post.