top-banner

Le Iene a Latina, scoppia il caso “Blockbuster”

Le telecamere delle Iene sono arrivate a Latina per raccogliere testimonianze sulla richiesta di denaro avanzata da Blockbuster attraverso l’invio di migliaia di lettere dalle quali non si capisce il motivo del recupero del credito.

Guarda il servizio

L'autore

Related posts

9 commenti

  1. +3 Vote -1 Vote +1 BASTIAN CONTRARIO

    …Col cavolo che vengono a Latina…per vedere tutto quello che non funziona, ad entrare in Comune, ad AcquaLatina, LatinaAmbiente…..la solita TV di regime, amica degli amici!!!VERGOGNA….altro che risate!

    Reply
  2. +1 Vote -1 Vote +1 saw

    non è che le iene possono sostituirsi in tutto e per tutto alla giustizia che non funziona,ringraziateli piuttosto e se hai visto la puntata di ieri ( ma da quando esistono) ti accorgi di quanti altarini scoprono da soli coi loro mezzi.
    Grazie iene

    Reply
    1. +3 Vote -1 Vote +1 E.

      Peccato che facciano vedere solo gli altarini che non danno fastidio ai loro padroni…

      Reply
  3. +2 Vote -1 Vote +1 avatar

    Ha ragione Bastian contrario, sono come le Freccie delle auto dei Carabinieri : Mo si…mo no. Vanno solo dove e’ piusemplice fare sensazione, ma quando si tratta di andare dagli amici dello Psyconano allora e’ piu difficile.

    Reply
  4. +1 Vote -1 Vote +1 saw

    per fortuna non devo sta a convince nessuno per le iene parlano i fatti e i fatti sono online in archivio sul loro sito.Se voi vedete politica ovunque non è colpa mia, basterebbe guardarsi qualche puntata invece di seguire i babbioni che fanno finta di litigare su raitre per accorgersi che di merda ne smuovono parecchia non ultima quella delle farmacie,ma probablmente nemmeno lo sapete che hanno fatto crollare un sistema enorme di corruzione fra medici farmacie e enti di controllo.Ah dimenticavo se vi arriva una multa senza oggetto da parte di blockbuster mi raccomando pagatela hahaha

    Reply
  5. +2 Vote -1 Vote +1 Attilio

    Cari Signori, io sono quello che ha ricevuto una delle 60.000 lettere, nonchè quello a destra nella foto. Dopo essere andato da blockbuster a chiedere spiegazioni, mi hanno detto che il motivo della richiesta di denaro era la mancata riconsegna di un videogioco. Io ho sempre riconsegnato tutto e quel videogioco in particolare lo avevo inserito nella buca durante l’ora di chiusura e non avevo modo di dimostrarlo. La Guardia di Finanza mi disse che non era compito loro, si può andare da un avvocato per 20 euro? (anche se nella seconda lettera già erano diventate 40)? Confrontandomi con altri malcapitati su vari forum, un giorno vengo contattato dalle iene e GRAZIE A LORO, ho visto la luce, come l’hanno vista altre 59.999 persone!!! Quindi vediamo di essere meno polemici e premiamoli per il loro operato. Il fatto che abbiano un padrone è possibile e comunque non sarebbe nulla di strano, voi evidentemente lavorate in proprio, o se siete dipendenti forse avete la fortuna di avere un padrone tanto sportivo che non vi perseguita se un giorno lo prendete per il colletto… E’ mai possibile che certe persone vedono sempre il bicchiere mezzo vuoto?

    Reply
  6. -1 Vote -1 Vote +1 Giulia

    Salve a tutti, io non sono riuscita a vedere il servizio delll altra sera, e non riesco a scaricarlo su internet.. Sono io incapace oppure il sig. Generoso Galluccio e’ riuscito a farne bloccare la riproduzione?
    Mi piacerebbe molto avere la copia di una di queste lettere da produrre in giudizio contro blockbuster insieme al filmato delle iene, se riesco a scaricarlo.. Ogni aiuto in tal senso sarebbe molto gradito… Se vi puo consolare questo e’ solo uno dei tanti comportamenti a dir poco criticabili di blockbuster.. Tant e’ che ha cause in tutta Italia..

    Reply
  7. Vote -1 Vote +1 silvy

    X GIULIA: basta andare sul sito delle iene, e cercare la puntata del 30 marzo. ci sono tutti i video ed anche quello su blockbuster

    Reply

Commenta l'articolo

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *