Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Ventotene, scoperta una casa abusiva realizzata nella roccia

Una bella mini-suite con vista mozzafiato a Ventotene. I finanzieri però hanno notato, in località “Paratella”, quello strano balcone, dotato di ringhiera, a strapiombo sul mare, interamente ricavato nella parete rocciosa.

A seguito dei successivi approfondimenti, con l’ausilio dei tecnici del Comune di Ventotene, è emerso che il proprietario aveva trasformato due grotte preesistenti con destinazione agricola (cantina-palmento) in abitazione, riuscendo a realizzare due appartamenti con cucina, servizi igienici e doccia in muratura, ottenendo una vera e propria “mini-suite” con camera dotata di “affaccio a strapiombo” sul mare e vista mozzafiato.

L’abuso riguarda complessivi 120 metri quadri di opere realizzate in spregio ad ogni tipo di vincolo urbanistico, ambientale e paesaggistico, peraltro in un’area ricadente in zona ad alto rischio di cedimenti franosi. L’area è stata sottoposta a sequestro ed il proprietario è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Latina.

Comments

comments

  • pasquino

    Ora andate a fare un giretto a palmarola, sopra il famoso ristorante, ci sono grazione “ex grotte” diventate abitazioni privilegiate.

  • max

    .azzo prpprio LUI l’ambientlista!!!!! dice bene il proverbio: la prima gallina che canta è quella che ha fatto l’uovo

MandarinoAdv Post.