Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Picchia la compagna incinta, arrestato un 43enne di Minturno

Violenza tra le mura di casa, aggressioni che si erano già ripetute in passato. È terminato ieri pomeriggio l’incubo per una giovane donna, in avanzato stato di gravidanza, colpita per l’ennesima volta dal suo convivente.

I carabinieri di Minturno sono intervenuti nell’abitazione della coppia, proprio mentre P.A., 43enne del posto, stava colpendo violentemente la donna, costretta alle cure dei sanitari dell’ospedale di Formia.

Ascoltata dai militari la vittima ha raccontato di essere già stata aggredita in passato dall’uomo, immediatamente tratto in arresto con l’accusa di lesioni e trasferito nel carcere di via Aspromonte.

Comments

comments

  • GIOVANNIc

    …e speriamo che gli buttano la chiave a sto infame….. non degno di vivere soprattutto perchè colpisce una donna che porta in grembo un’anima innocente che ha tutto il diritto di nascere e vivere la vita.

MandarinoAdv Post.