Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Tenta la rapina alla San Paolo ma viene arrestato all’interno della banca

Un uomo di Nettuno, Carlo Di Costanzo di 51 anni, è stato arrestato dagli agenti del quindi nucleo della squadra volante che lo hanno bloccato nei locali della banca, quando era già riuscito a caricare nelle sacche circa 50mila euro.

Dopo aver parcheggiato l’auto a diversi metri di distanza dall’entrata il malvivente, armato di una pistola giocattolo, e con il viso travisato da cappello e scaldacollo, ha disarmato la guardia giurata, poi ha impugnato l’arma e ha caricato un colpo in canna, davanti a una ventina di clienti.  

Si è fatto accompagnare nella stanza del direttore, tenuto in ostaggio per diversi minuti, con la pistola puntata alla tempia. Con lui ha raggiunto il caveau e ha recuperato il denaro.

Nel frattempo però uno dei clienti aveva lanciato l’allarme al 113: quando i poliziotti della volante sono arrivati, la guardia giurata aveva fatto uscire tutti, condizione che gli ha permesso  di intervenire all’interno.

Mentre uno di questi gli puntava la pistola contro, l’altro cercava di convincerlo a lasciare libero il direttore. Una faticosa contrattazione, al termine della quale Di Costanzo è stato disarmato e bloccato. L’uomo ha diversi precedenti per furto, rapina e spaccio. Nella sua auto è stato anche rinvenuto un macete.

Comments

comments

  • ciao

    sembra un gesto della disperazione…da solo in una banca piena di clienti….sono partite 10 pattuglie!!!!

  • GIOVANNI

    E CHE VOGLIAMO RIMPROVERARE LE FORZE DELL’ORDINE PERCHE’ HANNO MANDATO 10 PATTUGLIE? PERCHE’ TI MERAVIGLI TANTO? CERTO CHE NON SI E’ MAI CONTENTI:
    CI VANNO E PERCHE’ CI VANNO, NON CI VANNO E PERCHE’ NON CI VANNO……
    RINGRAZIO LE FORZE DELL’ORDINE PER L’OTTIMO LAVORO SVOLTO CON LE TANTE DIFFICOLTA’.
    POI … NON MI SEMBRA TANTO UN GESTO DA DISPERATO QUELLO CHE DISARMA UN METRONOTTE,,,,, PER FARLO SAI QUANTA ENERGIA HA USATO CON TUTTI GLI IMPREVISTI CHE SI SAREBBERO POTUTI VERIFICARE?????

  • littoria

    complimenti al metronotte per il coraggio farsi disarmare non e mell etica di chi fa questo lavoro

  • uomo ragno

    se era di carnaggione scura non sarebbe stato arrestato latina aspetta di sapere chi e il rapinatore degli automobilisti

  • CATONE

    Fustigarlo con fascine di Ortica nei Co…..ni sarebbe nulla, per la Cretinaggine del modus operandi, con una pistola vera in mano e in mezzo a una moltitudine di Persone, e’ stato solo un caso fortunato, se non e’ successo nulla di Grave a Persone o cose. e proprio perche’ PEDESTRE e Approssimativo, e’ da considerarsi piu’ pericoloso di un professionista, e come tale va punito. Certo l’Uomo Ragno non ha tutti i torti, questi Quaqquaraqqua’ li pigliano subito …… quelli scuri di pelle nostrani…… fanno una fatica…… ad acchiapparli eppure si sa’ dove abitano, quello che fanno di Lavoro… e con chi lo fanno. Ma Allora?????

  • Giu

    Concordo con titti,un rapinatore professionista,noto alle cronache e agli archivi giudiziari con precedenti specifici di livello assoluto.E in modo assolutamente positivo va valutato questo arresto.

  • CATONE

    Vedete Titti e Giu, non e’ che avete scoperto l’acqua calda…… il fatto che sia un pregiudicato non significa che quello che ha fatto sia frutto di alta strategia criminale….. il comportamento tenuto durante la rapina avvicinano il fenomeno piu’ a un drogato in crisi di astinenza che a un delinquente incallito, ne convenite Madame Pierine ben-pensanti ? E sulla Polizia nessun commento.

MandarinoAdv Post.