Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Autotrasportatore aggredito, obbligo di firma per sette persone

Sono state eseguite questa mattina a Latina Sabaudia e Ladispoli le misure dell’obbligo di firma nei confronti di sette persone, per le quali è stata anche disposta una perquisizione domiciliare.

Il tutto rientra nell’ambito dell’indagine condotta dai militari di borgo Grappa in relazione alle manifestazioni di protesta degli autotrasportatori che bloccavano sulla Pontina i mezzi pesanti per costringere i colleghi ad aderire alla protesta.

Per i sette manifestanti, denunciati per violenza privata, lesioni personali e danneggiamento aggravato, il gip ha dato esecuzione alla misura cautelare.

IL VIDEO DELL’AGGRESSIONE

 

Comments

comments

  • BASTIAN CONTRARIO

    Questa è quella che chiamando DEMOCRAZIA!! Le multinazionali Plasmon (decide lei i prezzi del”autotrasporto), e Bristol (chiama gli autotrasportatori inglesi e romeni a distruggere il mercato) e le piccole e medie aziende locali devono sopportare il gasolio a € 2 al litro e tanti altri soprusi….questa non è VIOLENZA? Allora ditemelo voi come si chiama…..VERGONA!!!

  • Mercato Nero

    Sono falsi camionisti. Sono camionisti che lavorano in nero per conto dei camorristi. Che evadono le tasse a discapito di chi è in regola. Inquinano il mercato. Questi delinquenti c’è l’hanno in maggior modo con chi lavora in regola. Per loro, più c’è confusione, meglio è. Mettendosi in regola, per loro sarebbe una sconfitta.

MandarinoAdv Post.