Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Omicidio Franchini, assolto Giovanni Morlando

Clamorosa sentenza della Corte d’Assise d’Appello di Roma che poco fa ha assolto Giovanni Morlando dall’accusa di aver ucciso il ballerino di Scauri Igor Franchini.

Non fu lui ad uccidere  il 19enne ballerino di Scauri, il cui corpo nel gennaio 2009 fu trovato massacrato con 40 coltellate e parzialmente carbonizzato; merita però la condanna per l’accusa di tentata soppressione di cadavere.

La sentenza è stata emessa dalla II Corte d’assise d’appello di Roma, presieduta da Luigi Luca, che ha assolto dall’accusa di omicidio (con la formula dubitativa) Giovanni Morlando, 23enne di Formia (Latina), condannandolo però a tre anni di reclusione per tentata soppressione di cadavere e assolvendolo per l’accusa di danneggiamento e incendio dell’auto della vittima.

L’11 febbraio scorso, Morlando era stato condannato a 26 anni di reclusione dalla Corte d’assise di Latina. Per l’omicidio, a un altro ragazzo, Andrea Casciello, il 20 maggio scorso la Corte d’assise d’appello di Roma, sentenziò 14 anni di carcere (in primo grado, dopo il rito abbreviato, era stato condannato a 18 anni).

Igor Franchini fu ucciso presumibilmente nella notte tra il 24 e il 25 gennaio 2009 con 43 coltellate, in una villetta di Formia. Il suo corpo fu ritrovato dopo alcuni giorni, avvolto in una coperta e parzialmente carbonizzato, abbandonato in una zona di campagna. A scatenare la follia omicida, secondo gli investigatori, fu un debito, forse contratto per comprare droga.

Comments

comments

  • ingiustizia

    ma stè condanne sono finte, ho e finto chi le emette booooooooooo……….

MandarinoAdv Post.