Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Controlli mirati per fermare rapine e furti

Fasce orarie e controlli mirati per bloccare ladri e rapinatori. Il comandante provinciale dei carabinieri, colonnello Giovanni De Chiara, illustra con le cartine di fronte, i grafici e le tabelle realizzati finora, l’analisi dei reati sulla base della quale si sta «lavorando per la prevenzione».

Un’attività scientifica che ha preso in esame il periodo da settembre a dicembre, 92 furti e 58 rapine commesse in tutta la provincia, e che viene aggiornata quotidianamente.

«Un’analisi – spiega De Chiara – che ci consente di mettere in campo le forze in modo mirato e che, al tempo stesso, serve a spiegare il motivo per il quale in determinate fasce orarie preferiamo che su una lite in famiglia senza gravi conseguenze o il piccolo incidente stradale sia la polizia locale a intervenire. Per questo abbiamo chiesto e continuiamo a chiedere sinergia alle altre forze».

«Con più uomini a disposizioni ho maggiore possibilità di controllo – dice ancora De Chiara – e al tempo stesso chi aveva intenzione di compiere un furto o una rapina vedendo l’auto che circola o il carabiniere in divisa preferisce rinunciare. Questo non significa che elimineremo i reati predatori, è impossibile, ma almeno contiamo di diminuirli». Emblematico il caso di Sperlonga, dove all’ora di chiusura delle banche l’auto dell’Arma fa la spola di fronte agli istituti «e non abbiamo avuto rapine».

Comments

comments

  • avatar

    Ma 4 o 5 pattuglie che girino il territorio comunale in lungo e in largo tutto il giorno e la notte non e’ forse il deterrente migliore? E’ proprio cosi’ difficile? Perche non e’ che se ne vedano molte di volanti in giro, e questo vale anche per gli incidenti del Sabato sera, basterebbero i lampeggianti accesi che girovaghino le strade pontine per costituire una sicura e piu’ proficua prevenzione….. altro che gli autovelox, che sono solo estorsioni legalizzate ai quei poveracci che per la maggior parte vanno a lavorare per quattro danari. Non facciamo demagogica e strumentale filosofia.

MandarinoAdv Post.