Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Cozzolino: “Niente riduzioni sulla Tia, sarà una batosta”

In attesa delle bollette Tia del 2010, alcuni cittadini stanno ricevendo delle brutte sorprese dal Comune. «Diversi cittadini ci hanno segnalato – spiega Alessandro Cozzolino componente Pd della Commissione Ambiente – che l’Ufficio Tributi del Comune sta inviando delle lettere per dire che le riduzioni del 30% della TIA non potranno essere applicate in quanto il fondo economico è esaurito».

Si tratta degli interventi di sostegno per le categorie sociali che si trovano in condizioni di grave disagio economico che non vedranno riconosciuta la riduzione. «Prendiamo atto – continua Cozzolino – del primo grande fallimento della politica di assistenza dell’Amministrazione Di Giorgi, che parla sempre di fondi di solidarietà e di interventi per il sociale ma alla prova dei fatti ci si accorge che non c’è nulla di concreto».

I cittadini temono per l’impatto delle bollette della TIA arretrate. «Occorre ricordare – conclude Cozzolino – che non riconoscendo la riduzione del 30% si compromettono le finanze dei nuclei familiari costretti a subire i disagi delle manovre nazionali, inoltre questa amministrazione si è resa protagonista di un’altra brutta pagina non riconoscendo la riduzione per gli abitanti nella zona verde (seconda fascia) della discarica e nel disconoscere la riduzione agli ambulanti duramente colpiti dalle nuove tariffe applicate dalla Latina Ambiente».

Comments

comments

MandarinoAdv Post.