Website Security Test
Banner Bodema – TOP

DALLA REGIONE FINANZIAMENTI PER NUOVE SCUOLE PER L’INFANZIA

«Parere favorevole della commissione Scuola del Consiglio regionale del Lazio, presieduta da Annamaria Massimi (Pd), allo schema di delibera di Giunta che determina modalità e criteri di riparto per l’assegnazione ai Comuni dei fondi da destinare all’apertura di nuove sezioni di scuola d’infanzia. La delibera ripartisce tra le province del Lazio e il Comune di Roma i 3 milioni di euro stanziati per ciascuna delle tre annualità 2009/2010, 2010/2011, 2011/2012, in base al numero di bambini residenti.


In particolare, vengono assegnati a Frosinone 234.223,86 euro, a Latina 291.943,98 euro, a Rieti 69.121,39, a Roma 783.983,12 e Viterbo 141.417,11 euro. Al Comune di Roma, infine, sono attribuiti 1.479.310,54 euro». Lo comunica l’area informazione del consiglio regionale. «Si tratta della prima iniziativa di questo tipo – ha spiegato l’assessore all’Istruzione Silvia Costa – che, aggiungendosi alle sezioni primavera (per bambini da 0 a 3 anni), va ad ampliare il quadro dell’offerta formativa per l’infanzia. In questo modo, inoltre, è stato possibile fare una ricognizione sullo stato delle liste d’attesa».

«I Comuni – prosegue la nota – potranno aprire nuove sezioni di scuola d’infanzia per i bambini nati nel periodo compreso tra il 1 gennaio 2003 e il 31 dicembre 2006, sia a gestione diretta sia in convenzione con scuole paritarie e con un funzionamento settimanale del tempo scuola a 25 ore e/o a 40 ore. Il contributo per ciascuna sezione è previsto nella misura massima di 25 mila euro per le nuove sezioni di 25 ore settimanali e di 40 mila euro per le altre (40 ore). Le domande di finanziamento potranno essere presentate partecipando ad apposito avviso pubblico: per la valutazione si terrà conto dell’assenza totale del servizio, della consistenza delle liste d’attesa, del numero di alunni prescritti, delle iscrizioni di alunni con disabilità e delle iscrizioni di alunni non nati in Italia». «Attraverso questa delibera – ha commentato la presidente Massimi a margine della seduta – la Regione dà un ulteriore forte sostegno alle famiglie, offrendo ai Comuni la possibilità di snellire le liste d’attesa». Hanno partecipato i consiglieri Claudio Bucci (Idv), Luigi Canali (Lista civica Pietro Marrazzo per il Pd), Antonio Luciani (An-Pdl), Ivano Peduzzi (Prc) e Vincenzo Saraceni (FI-Pdl).

Commenti

commenti

MandarinoAdv Post.