Website Security Test
Banner Bodema – TOP

DE FICCHY: TURISMO E SUPERMERCATI I NUOVI AFFARI DEI CLAN A LATINA

«La camorra si è pesantemente infiltrata sul territorio, nel sud Pontino. E oltre alle attività immobiliari, nella zona di Sabaudia e San Felice Circeo controlla quelle turistiche e gestisce supermercati». Lo dichiara in un’intervista al Corriere della Sera il procuratore di Tivoli Luigi De Ficchy. «Sappiamo da tempo che a Latina e nel suo hinterland si erano insediate stabilmente organizzazioni criminali campane -prosegue il procuratore- E anche le indagini della procura di Frosinone hanno dimostrato come esse abbiano via via risalito il Lazio, spostandosi sempre più a Nord dopo aver ‘occupato l’area di Cassino: gli accertamenti hanno dimostrato con chiarezza che molti commercianti hanno dovuto fare i conti con le estorsioni». «Dall’inchiesta del pubblico ministero romano Diana De Martino denominata ‘Anni ’90’ – aggiunge De Ficchy – sono apparsi evidenti i metodi con i quali la camorra imponeva e impone la propria legge: qualsiasi mezzo, compresi gli omicidi, per ottenere il pieno controllo del territorio».

Comments

comments

  • rainman

    meno male che lo dice De Ficchy, magari qualcuno ci crede!

  • lepiis

    ..e te pareva…sti immigrati creano sempre pi

MandarinoAdv Post.