Website Security Test
Banner Bodema – TOP

L’odissea degli immigrati, un dibattito a Pontinia

A un anno esatto dall’inizio della “primavera araba”, l’associazione culturale e bimestrale d’informazione Il Chinino organizza l’incontro “Il mio nome è Nessuno, l’odissea degli immigrati tra Cie e carceri” domenica 18 dicembre 2011 alle 18:00, al teatro “F. Fellini” di Pontinia, in piazza Indipendenza.

Interverranno Mauro Palma, presidente, del Comitato europeo per la prevenzione della tortura e delle pene o trattamenti inumani o degradanti, presidente onorario dell’associazione Antigone e consigliere sui diritti umani dell’assemblea regionale del Lazio. Carlo Lanìa, giornalista del Manifesto. Giuseppe Rossodivita, consigliere regionale del Lazio, membro della direzione nazionale Radicali Italiani e segretario Comitato radicale per la giustizia “Piero Calamandrei”.

Si discuterà dell’immigrazione nordafricana, tra accoglienza e respingimenti, e delle politiche adottate da Italia e Unione Europea in merito. Inoltre si parlerà dei Cie (centri identificazione ed espulsione), della realtà carceraria, della legislazione e dei mutamenti sociali in Italia.

La conferenza è parte delle iniziative del II Festival della Letteratura e della Solidarietà “EquiLibri. Letteratura, legalità e ambiente”, che si svolgerà dal 16 al 19 dicembre 2011 a Pontinia. Quattro giorni di libri, musica, cibi e dibattiti all’insegna dell’incontro tra culture. L’ingresso è gratuito.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.