Website Security Test
Banner Bodema – TOP

FONDI, LEGAMBIENTE: «DARE RISPOSTE SU SCIOGLIEMENTO CONSIGLIO»

«Sullo scioglimento per infiltrazioni mafiose del Consiglio comunale di Fondi serve una risposta definitiva, dopo sette mesi dalla consegna al Viminale dell’approfondita autorevole relazione del Prefetto di Latina, il Consiglio dei Ministri deve al più presto nota la decisione, per restituire certezze ai cittadini, alle imprese, alle istituzioni stesse». Lo dichiara, in una nota, Lorenzo Parlati, presidente di Legambiente Lazio, dopo l’audizione del Ministro dell’Interno, davanti alla commissione Antimafia.

«Siamo enormemente preoccupati, il Comune di Fondi potrebbe essere il secondo ad essere sciolto nella Regione Lazio per infiltrazioni mafiose nel giro di pochi anni, dopo che la stessa sorte è toccata al Comune di Nettuno, ora uscito dalla crisi – E seppur da lungo tempo è atteso il parere del Ministro Maroni, la notizia non ci solleverebbe affatto, anzi sarebbe la conferma di una illegalità ormai diffusa, spesso legata proprio ai temi ambientali e degli abusi edilizi, sempre più intrecciata alla criminalità organizzata. Una ipotesi ancora più allarmante se si pensa che ad oggi sono stati solo due i Comuni del centro-nord commissariati in tutta la storia della Repubblica».

Commenti

commenti

MandarinoAdv Post.