Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Incendia Ponza per incassare l’indennità, arrestato un volontario

Aveva appiccato un incendio sull’isola di Ponza, in località Montagnelle le Forna, ma grazie ad alcune testimonianze i carabinieri sono riusciti a risalire al piromane e ad arrestarlo.

In manette è finito un giovane volontario della Protezione civile di stanza sull’isola, Ivan Gherardini, 24 anni. Il giovane ha confessato di aver appiccato l’incendio per poter poi intervenire nell’azione di spegnimento e percepire così l’indennità.

Il volontario, rintracciato in casa di un conoscente sull’isola, è stato arrestato con l’accusa di incendio doloso. Il fuoco ha bruciato una vasta area di macchia mediterranea a Ponza. Ha ammesso, inoltre, di aver appiccato il fuoco anche in altre occasioni per incassare l’indennità.

Comments

comments

  • Ester Vitale

    IL volontariato….è un’opera LIBERA e GRATUITA… Quindi…volete farvi voi i soldi dicendo o facendo cretinate??…BHE…incominciate con il leggere il dizionario!!!!!!!!!

  • Pino

    I volontari a ponza non percepiscono indennità, notizia falsa e tendenziosa.

    Unica verità il volontario ha confessato hai carabinieri quello che ha combinato…..

  • pep76

    la notizia è vera in parte…. lo ha fatto per continuare a svolgere quel tipo di lavoro…. perchè non si parla degli alimenti contenenti salmonella nel ristorante cinese di via aspromonte ang. via garigliano???? ad agosto l’avevano fatto chiudere per lo stesso motivo, e ora di nuovo…. chi di voi l’ha frequentato come si sente adesso?

  • tesoro bello

    speriamo in una giusta condanna

  • benito

    che speranze possiamo avere noi poveri umani!

  • Osservatore

    La Sprotezione Civili é la più grossa frode degli ultimi 20 anni!! Non serve a nulla, tutto in ai VdF devono dare che é gente addestrata. Hanno imparato bene da loro capo supremo Bertoladro. Perché la magistratura non apre un inchiesta sui Canadair.

  • Vinxlt

    @Osservatore
    la protezione civile e’ fatta da persone serie. bertolaso e questo idiota di ponza non la rappresentano di certo.
    c’e’ gente che dedica anima e cuore al volontariato, ma si sa’, sparare a zero facendo di tutta un’erba un fascio piace a tanti, a te in particolar modo

  • avatar

    Ora non metto in dubbio che nella protezione civile ci siano persone per bene, ma il dubbio peraltro in alcuni casi dimostrato con fatti,vi ricordate a Gaeta alcuni anni fa’ alcuni addetti della Protezione Civile furono smascherati da alcuni verdi mentre appiccavano il fuoco sulla montagna alle spalle della citta, ci puo’ venire o no? Perche stranamente prima dell’istituzione della P.C. gli incendi c’erano ma erano eccezionali e non in maniera cosi’ abbondante come da qualche anno in qua’. E il dubbio e’ anche avallato dal fatto che se non ci fosse alcun incendio per tutto un’anno quelli della P.C. non percepirebbero un bel niente, e allora come la vogliamo mettere? Mi e’ stato peraltro detto da persone ben informate che i Canadair facciano capo ad alcuni Privati che poi li concedono in comodato alla P.C.(notizia di cui pero’ non la certezza) ma ogni volo per interventi di spegnimento, costa l’Ira di Dio, per cui se per assurdo non ci fossero incendi piu’ o meno dolosi, mi sapete spiegare come amortizzerebbero l’ingentissimo costo di acquisto di ogni Aereo non percependo nulla? A pensare male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca. E siccome nulla si fa per nulla anche rimettendoci il proprio tempo libero ecc….. lascio a Voi le conclusioni, caro Vinxlt, non e’ poi tanto peregrino il dubbio. Abbiamo un Corpo dei Vigili del Fuoco, glorioso, efficiente, capace nonostante mal pagato, Invece di fargli i tagli di risorse, diamoli a loro i Soldi e i mezzi ingentissimi che vengono dati invece alla P.C, e vedrete che probabilmente gli incendi diminuirebbero drasticamente, perche’ loro non avrebbero nessun interesse a rischiare sudore, fatica e spesso la vita in cambio di un misero stipendio. Ipocriti! ancora ne devo conoscere uno Volontario gratis, forse San Francesco?

MandarinoAdv Post.