Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Pedica contro Di Giorgi: “Soldi sprecati per i doppi incarichi”

“Le mie non sono polemiche strumentali, ma sono prese di posizioni da parte di chi crede nella necessità di rispettare le leggi”. Il senatore Stefano Pedica replica così alle dichiarazioni rilasciate ieri dal sindaco di Latina, Giovanni Di Giorgi.
“Io credo che i cittadini di Latina devono sapere che è in atto non solo un attacco alla legalità ma viene dato dalla maggioranza di centro-destra in Regione uno schiaffo alla povertà – afferma il senatore Pedica – con i soldi sprecati per mantenere doppi incarichi e posti in commissione si potrebbero finanziare iniziative a favore della collettività. Soprattutto in materia sanitaria, dove il governo regionale sta dando prova di insensibilità nei confronti dei più deboli e indifesi. In alcuni paesi del Lazio si arriva a rischiare la vita in caso di infarto perché la distanza dal nuovo presidio ospedaliero comporta un tempo tra arrivo sul posto del malato e raggiungimento del nuovo presidio di almeno un paio d’ore. Per non parlare dei nosocomi chiusi da questa amministrazione. Davanti a questa situazione drammatica il centro-destra cerca di mantenere tutti i privilegi possibili per i suoi uomini, fregandosene delle regole e dimostrando scarso senso istituzionale. Quanto all’on. Di Giorgi, nello specifico, constatiamo come nel suo ufficio di sindaco sia stato di fatto commissariato dai due azionisti di maggioranza del Pdl pontino, Renata Polverini e Claudio Fazzone, che stanno imponendo le loro scelte anche in chiave amministrativa. Basta vedere le recenti nomine dei nuovi assessori. Al sindaco di Latina consigliamo di occuparsi più della sua città e di acquistare quell’autonomia nell’azione politica che ad oggi non ci pare di riscontrare”.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.