Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Musica in strada, via Neghelli diventa una discoteca: interviene la polizia

Notte di caos tra venerdì e sabato nella zona dei pub. Questa volta il rumore eccessivo arrivava dal locale «Beat» in via Neghelli.

«La musica è consentita fino alla mezzanotte – racconta Patrizio Cianfoni, presidente del comitato dei residenti al Messaggero – e noi abbiamo aspettato ben oltre, esattamente fino all’una, prima di chiedere l’intervento delle forze dell’ordine».

Insieme a lui sono scesi in strada altri residenti inferociti per il livello altissimo della musica, nonostante l’orario. E una volta arrivati al locale hanno scoperto che il dj aveva addirittura posizionato la consolle e le casse all’esterno: via Neghelli, chiusa al traffico, si era trasformata in una discoteca con musica a tutto volume e immagini proiettate sulla facciata del palazzo di fronte.

«Non vogliamo impedire ai ragazzi di divertirsi – commenta Cianfoni – ma non è possibile continuare a calpestare le regole in questo modo. Dopo l’arrivo della polizia c’è voluta un’altra mezz’ora per convincere i gestori ad abbassare del tutto la musica, gli agenti si sono dovuti ripresentare altra due volte perché il volume veniva subito rialzato dopo l’allontanamento della polizia. E’ assurdo!».

Martedì è prevista una nuova riunione in Comune, con il neo assessore Marco Picca, per tentare di affrontare la difficile questione del rumore nella zona della movida di Latina.

 

 

Comments

comments

MandarinoAdv Post.