Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Alla Questura di Latina arriva Alberto Intini, sgominò la Banda della Magliana

Dal 3 ottobre sarà Alberto Intini il nuovo questore di Latina. Lascerà l’incarico a Benevento, dove era arrivato nel luglio 2009 imprimendo da subito un notevole impulso al contrasto della criminalità organizzata e ponendo particolare attenzione alle tematiche dell’ordine pubblico. Prende il posto di Nicolò D’Angelo.

Intini ha 55 anni, laureato in Giurisprudenza, è entrato in polizia nel 1981. Nei suoi trent’anni di carriera ha messo la firma su importanti operazioni: da responsabile delle sezioni rapine, omicidi e criminalità organizzata della Questura di Roma ha gestito l’operazione “Colosseo”, che nel 1993 ha consentito l’arresto di 60 appartenenti alla Banda della Magliana.

E’ passato alla Criminalpol mettendosi sulle tracce del superlatitante Andrea Ghira, uno dei mostri del Circeo, scoprendone il decesso a Melilla dopo essersi arruolato nella legione straniera. Numerosi i delitti risolti e le indagini su bande di rapinatori e sul fenomeno del turismo sessuale. Nel curriculum di Alberto Intini le indagini scientifiche sul delitto Kercher a Perugia, oltre alla risoluzione di alcuni ‘cold case’ che ne fanno uno dei maggiori esperti italiani. E’ autore di manuali, docente in materie forensi.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.