Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Omicidio Vaccaro, scarcerato D’Antonio: è depresso

E’ stato scarcerato Francesco D’Antonio, uno dei sei arrestati per l’omicidio di Matteo Vaccaro. La decisione è stata presa dal giudice Laura Campoli dopo la richiesta dei legali Pasquale Cardillo Cupo e Leone Zeppieri.

La motivazione riguarda una depressione che ha colpito D’Antonio. Dopo la perizia di un medico il giudice ha disposto la scarcerazione e il trasferimento, agli arresti domiciliari, presso la clinica Sorriso sul Mare a Formia dove il ragazzo sarà curato dai medici.

D’Antonio, 22 anni, è uno dei sei accusati dell’omicidio di Matteo Vaccaro, il 30enne ucciso il primo febbraio 2011 al parco Europa, dopo una banale discussione legata a un episodio avvenuto due giorni prima in un pub in via Lago Ascianghi.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.