Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Polverini a Priverno: “Piano casa sarà per tutti”

Regione Lazio ed istituti di credito, insieme, per sostenere le famiglie che non hanno disponibilità economica per usufruire del Piano casa. Lo ha annunciato questa mattina il governatore del Lazio Renata Polverini, che questa mattina, a Priverno, ha preso parte al dibattito sul federalismo fiscale, in seno alla Summer School Future, kermesse dedicata e promossa dalle giovani leve dell’Udc.

«Proprio in queste ore – ha detto Polverini – stiamo lavorando con gli istituti di credito per dare gli strumenti alle famiglie che non hanno risorse per usufruire a tassi agevolati del Piano Casa».

LA MANOVRA. «Il Paese rischia di perdere la bussola. Quello che succede è strano e anomalo: c’è un atteggiamento autoritario del Governo nei confronti di se stesso – afferma il presidente della Regione Lazio Renata Polverini – e noi ci troviamo a difendere una prerogativa che lo Stato ci assegna. Non si riesce a trovare un luogo di confronto con questo Governo. Io sono partita, rispetto alla manovra, con l’approccio di un presidente di Regione consapevole di una fase delicata. Ma di fronte all’atteggiamento di chiusura rispetto al dialogo ho cambiato atteggiamento».  «Ho manifestato per una vita – ha aggiunto la Polverini, ex leader sindacale dell’Ugl nel corso del suo intervento al convegno su Federalismo, enti locali e finanza pubblica organizzato a Priverno nell’ambito della Summer School dei giovani dell’Udc del Lazio- e pensavo che da Presidente della Regione avrei smesso di farlo. Lunedì manifesteremo, con l’ Associazione dei Comuni e l’ Unione delle Province. Una delle prime cose che faremo dopo la manifestazione di lunedì sarà consegnare gli accordi con Trenitalià perchè i tagli del 75% al trasporto pubblico locale le Regioni non sono in grado di onorarli».

Comments

comments

MandarinoAdv Post.