Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Litiga con la fidanzata, esce di casa e spara al primo che incontra: arrestato

In un raptus di follia esce di casa con una pistola e spara al primo che incontra, il dipendente di una frutteria. E’ accaduto ad Aprilia tra via Nettunense e via Seneca.

Protagonista un 22enne che era uscito a piedi dalla sua abitazione dove vive con i genitori attorno alle sei del mattino.

Dopo mezz’ora il ragazzo si è trovato davanti alla frutteria dove lavora un giovane egiziano al quale ha sparato senza dire nulla. Tre colpi a distanza ravvicinata, alle gambe. Poi la fuga a piedi.

Intervengono i carabinieri che, poco distante dalla frutteria, nei pressi della stazione ferroviaria, bloccano il giovane che tenta una breve fuga prima di essere arrestato per tentato omicidio.

Forse una delusione d’amore alla base della temporanea perdita di lucidità che poteva avere conseguenze peggiori. Il ragazzo, infatti, avrebbe litigato con la fidanzata ieri sera. Il ferito è stato ricoverato con una prognosi di 20 giorni, sequestrata l’arma da fuoco.

 

Comments

comments

  • homer

    ah…bei tempi quando si litigava e si diceva ” ora vado con la prima che mi capita”…ora vado e sparo al primo che mi capita…fate più sesso e troverete pace…:-)

  • ago.claudio

    Troppi figli deficienti se si tornasse alla cinghia per educare i figli probabilmente certe esaltazioni non sarebbero mai nate.
    Vale anche per me!

  • romeo

    Imbecille cretino scervellato. Ma i genitori che razza di valori gli hanno insegnato?

  • zagor

    25 anni di carcere senza troppe chiacchiere

MandarinoAdv Post.