Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Nuova scossa di terremoto a Latina, magnitudo 2.1

Un altro terremoto, questa volta di magnitudo(Ml) 2.1, è avvenuto alle ore 5:28. Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV ed ha avuto come epicentro Latina.

Da sabato scorso, quando si è registrata la prima scossa mai avvenuta con epicentro a Latina, si susseguono numerose scosse meno intense.

I dati del terremoto
Magnitudo(Ml) 2.1
Data-Ora 02/08/2011 alle 05:28:00 (italiane)
02/08/2011 alle 03:28:00 (UTC)
Coordinate 41.479°N, 12.934°E
Profondità 8.2 km
Distretto sismico Pianura_pontina
Comuni entro i 10Km

LATINA (LT)
SERMONETA (LT)

Comuni tra 10 e 20km

CARPINETO ROMANO (RM)
BASSIANO (LT)
CISTERNA DI LATINA (LT)
CORI (LT)
NORMA (LT)
PONTINIA (LT)
SEZZE (LT)

Comments

comments

  • Marco

    Io comincio a preoccuparmi seriamente. Silenzio per decenni e adesso, improvvisamente, tante scossette con epicentro in zona.

  • osservatore

    E’ la punizione divina per i latinensi che perseverano diabolicamente a votare PDL!!!! GIUSTO!!!!

  • Fra’

    …speriamo che la torre pontina regga…………..

  • Vinxlt

    io non sento mai nulla.. se arriva un terremoto va a finire che nemmeno me ne accorgo :)

  • Marco

    ma perchè non vedo i miei post?

  • Marco

    Provo cosi: ho trovato questo messaggio nella sezione “terremoti” di un sito

    Flash News dalla Pianura Pontina.

    Persone a me vicine hanno chiamato la protezione civile per avere delucidazioni sulla situazione terremoti che dal 23 Luglio continuano incessanti ogni due-tre giorni, dal 3.5 della prima scossa, al 2.1 di ieri. Situazione strana per la nostra palude, visto che negli ultimi dieci anni, per non dire negli ultimi duemila, mai è successa una cosa del genere (al massimo una o due scosse l’anno, mai superiori al secondo grado, contro le otto in sedici giorni di questo periodo).
    –> vedere mappe e grafici: http://cnt.rm.ingv.it/data_id/2218709270/event.html

    Ebbene, la protezione civile ha detto:

    1) Abbiamo informazioni che non possiamo divulgare
    2) Possiamo dirvi solamente una cosa che non hanno riportato i giornali, ovvero che il giorno della scossa 3.5, il mare si è ritirato di 5 metri e poi c’è stata una piccola onda anomala che ha invaso la duna
    3) La situazione è comunque molto anomala ed eccezionale
    4) Stiamo monitorando l’attività del vulcano Marsili per probabili collegamenti con le scosse

  • latinarovinata

    a breve interviene …… YAHWEH …..

  • elisa

    ….prima di tutto la protezione civile ci va a nozze sui terremoti anzi vi diro di piu spera nelle catastrofi, perche in quel caso confluiscono molti soldi che nn arriverebbero in situazioni di calma…..dai’ “abbiamo info che nn possiamo assolutamente divulgare”…ma andate a cag….in Italia ci sono nn so quante scosse al giorno che manco si avvertono , ma è un continuo muoversi, purtroppo il nostro paese si muove….e nn economicamente grazie a tutti i cretini e arroganti che sono al governo.

  • avatar

    Voi ancora credete alla PROTEZIONE CIVILE????? Vale a dire credere alla Befana a Babbo Natale e ai Somari che volano, ma volete scerzare con Tutti i Bertoladri che ci sono dentro quella Cosca, quella e’ un’Associazione a Fa’ Male!!!!!, Quelli come quell’Imbecille IENA RIDENS dell’Aquila non aspettano altro per fregarsi un po di Soldi sulle disgrazie dei cittadini, staranno sicuramente facendo le Macumbe pro Terremoto nelle notti di plenilunio. Hanno notizie che non possono divulgare? Ma che sono cretini? Allora aveva ragione quel Signore che li ha incolpati di nascondere la Verita’? Le notizie che interessano la sicurezza dei Cittadini, debbono essere divulgate e per tempo cari fenomeni.

  • Marco

    Avatar, la penso esattamente come te.

  • alfredo

    “Se le scosse non si placano la situazione diventa preoccupante. Molto.” Testuali parole di mio cognato: geologo, ricercatore.

  • Marco

    @Mino: sarei anche daccordo con te, ma mi sarei aspettato (durante lo scandalo terremoto in abbruzzo e successivo scandalo Bertolaso/D.Anemone) che la protezione civile prendesse una posizione uffciale e allontanasse tutte le persone coinvolte. Questo non è successo.
    Non critico le persone (i volontari) ma il sistema. Mi sembra sempre più l’ennesiaa lobby di interessi/favori/appalti, l’ennesima corporazione.
    Per farti un esempio: sei al corrente della questione dei canadair? La protezione civile ha dato l’appalto della gestione di tali aerei alla SOREM (informatevi sulla società please).
    Altro esempio: scandalo a Montalto di Castro: protezione civile annaffia i giardini privati di alcuni “personaggi” pubblici con un’autobotte anticendio.
    E poi il caso G8 alla Maddalena e mondiali di nuoto?
    E il caso Protezione Civile SPA e gestione grandi eventi??????
    E l’appalto da 59 milioni di Euro che la Protezione Civile ha dato alla GIA.FI?
    E le decine di contratti che la Protezione Civile stipula senza gara d’appalto?
    Potrei continuare con altri esempi, ma mi fermo qui.
    Questo per dimostrarti che è il sitema marcio (sopratutto da quando c’è questo governo)

  • guido

    siccome che ho casa in campagna nella zona dell’ epicentro sia io che i miei zii e queste scosse ci stanno facendo danni a cose, a chi ci dobbiamo rivolgere!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • lello

    “Abbiamo informazioni che non possiamo divulgare”
    Secondo te uno che ha informazioni che non puòà divulgare te lo dice così candidamente?
    “onda anomala” al mare e nessuno se ne accorge? Strano, ma mi pareva che un tempo a fine luglio il mare fosse frequentato da un sacco di gente

  • Ara

    vi avevo detto

MandarinoAdv Post.