Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Intesatletica, buoni risultati per gli atleti pontini

Continua l’attività di Intesatletica, la “giovane” società che abbraccia i migliori atleti dell’intera provincia di Latina. Archiviata l’esperienza polacca in nazionale della saltatrice in alto Alessia Palmaccio, conclusa con un terzo posto e la misura di 1,56 in condizioni atmosferiche impossibili, si è passati nello spazio di tre giorni al meeting di Frascati ed alla seconda fase dei campionati di società assoluti a Roma.

Sempre la Palmaccio si è classificata prima nel meeting castellano e al secondo posto con 1,68 a Roma, mancando di un soffio, in entrambe le occasioni, misura superiori ampiamente alla sua portata.

Buona condizione di forma per Mauro Trivellato che vinceva i 110 ostacoli con 15”68 e otteneva un buon 6,65 nel lungo. Sempre nella gara del lungo in sedicenne Alessandro Tartaglione atterrava a 6,59, suo nuovo record personale e buon viatico in prospettiva degli italiani autunnali.

Nuovo record anche per Miriam Maggese che lima un altro secondo nei 400 ostacoli e scende ad un interessantissimo 69”81.

Seconda piazza nel lancio del martello per Roberto Iazzetta con una bordata finale di oltre 53 metri che lo collocava sul podio alle spalle solo del finanziere De Blasio.

Bell’exploit sugli 800 metri di Fabio Bartolomucci che si imponeva autorevolmente nella sua batteria con un interessante 2’02”. Bella prestazione e rabbia per Matteo Tasciotti che, nei 200 metri, siglava il suo personale con 23”92 ed il rammarico di un risentimento muscolare a metà rettilineo che comprometteva ulteriormente la prestazione di questo ragazzo in grande crescita.

In tema di velocità registriamo il ritorno alle gare di Aldo Pietrobono che senza strafare siglava un incoraggiante 11”46 nei 100 metri. Sensazione di crescita anche per il sedicenne Claudio Petrone che nel salto triplo si allungava fino a 13,48 candidandosi per un posto in finale agli italiani di categoria autunnali; sempre nel triplo progresso anche per Alice Alleati che chiudeva a 10,60.

Ora l’attività continua con vari meeting a livello nazionale. Si inizia da venerdì, in contemporanea, gli appuntamenti di Velletri ed Orvieto, mentre domenica si gareggia a Macerata nel Gran Prix delle regioni riservato alla specialità della marcia.

Diversi i pontini convocati nella rappresentativa regionale che si giocherà le sue chance nel trofeo delle regioni allievi inserito nel programma del meeting internazionale di Velletri. Per i colori dell’Intesatletica,  Simone Poccia sarà in gara nei 110 ostacoli, ancora la Palmaccio nell’alto, Elena Vari nel lancio del peso e Giovanni D’Arezzo nei 2000 siepi. A Macerata, nella marcia, avremo Simone Mansutti nella 2 chilometri ragazzi, il fratello Stefano nella 5 km allievi e Matteo Bianconi nella 4 km cadetti.

Ad Orvieto, nel meeting sotto le stelle, riflettori puntati su Mauro Trivellato negli ostacoli e lungo, Simone Ficarola nei 1500 e Gabriele Fonti nei 400.

Comments

comments

MandarinoAdv Post.