Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Piazza del Popolo, se i sampietrini si staccano è colpa dei lavori fatti male?

Gentile redazione,

dopo ogni manifestazione importante che si svolge in piazza del Popolo si presenta il problema dei sampietrini divelti. Domenica la piazza è stata invasa da migliaia di persone per lo spettacolo dei ragazzi di Amici. E il giorno dopo, come si vede nella foto che circola su Facebook, come al solito, sampietrini divelti.

Tutti (o quasi) a prendersela con gli organizzatori delle manifestazione di turno, quando in realtà qualsiasi tecnico guardando la situazione commenterebbe chiedendosi come è stata realizzata quella pavimentazione? E’ evidente infatti che i sampietrini si staccano solo dove il pavimento è fatto male, infatti in altri punti il pavimento ha retto bene. Bisognerebbe domandarsi come è stato realizzato il massetto, come è stato armato, come è stato livellato. A Roma sanno bene quanto sia importante realizzare una buona base per evitare che i sampietrini si stacchino con il peso della folla o di un palco.

Una piazza nasce per essere vissuta da tanta gente. Se la pavimentazione è fatta male bisogna prendersela con chi l’ha realizzata, non con chi vive la città in maniera assolutamente civile.

Saluti, Francesco

Comments

comments

  • Vinxlt

    come darti torto.

  • magone

    Certo che se vedeste i lavori fatti nel 2009 in occasione dei mondiali di tiro con l’arco in q4 compreso l’asfalto in via lunga (centinaia di migliaia di € ) si capisce perfettamente dove spariscono i soldi. VERO ZACCHEO & CO.?????

    p.s. però un complimento va fatto a tutta la cittadinanza (tanta) quando poche settimane fà alle urne anno rivotato tutti gli amici del vecchio sindaco, perciò adesso ingoiate e digerite.

  • Quantum

    e perchè sempre più persone corrono o scendono in politica? Perchè si fanno i soldi a palate anche se non si da fare nulla, in più non pagheranno mai per gli errori commessi.
    Guardate bene, le manovre poltiche o scelte sono sempre incentrate sul posticipare il problema, mai risolverlo sedutastante, perchè? Due motivi:
    1- posticipando il problema si ripresenta quindi altri soldi da stanziare per sistemarlo non definitivamente ma per rinviarlo.
    2- rinviandolo all’infinito significa che il problema ormai incancrenito finirà addosso a qualche altro politico che a sua volta farà la stessa cosa, ecco svanita la responsabilità.

    Esempio è la situazione della sanità del Lazio, pensate che l’attuale amministrazione risolva o ponga le basi per la soluzione da qui a 10 20 anni? Troppo facile!!! Scaricherà tutto su quel politico che alle prossime elezioni vincerà la presidenza della regione.

  • al

    Magone perchè non apri gli occhi chi doveva controllare la pensa come te! sono quelli che hai votato

  • luciano

    ho 54 anni ed ho lavorato nella realizzazione della pavimentazione con cubetti di porfido tipo 4×6 con decoro in cubetti di marmo di carrara dell’isola pedonale in piazza del popolo a Latina, ricordo che non avevo più di 18 anni, quello splendido rosone ovale centrale alla piazza, è un vero capolavoro, e la persona che lo ha realizzato, di sicuro il migliore posatore.

    Questo tipo di lavoro, dopo qualche anno necessita di qualche piccola manutenzione, fatta eseguire the chi di mestiere, questo tipo di pavimentazione e fatto per durare nel tempo e va salvaguardata, come un bene comune.

  • gingerino

    manca la manutenzione ordinaria, non frega a nessuno, oppure come dice Quantum, cioè lascia che sia poi…..

MandarinoAdv Post.