Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Migliaia in piazza per il concerto di “Amici”

Piazza del Popolo gremita per l’esibizione dei ragazzi di “Amici”, il talent show di Canale 5. Migliaia di persone, non solo giovanissimi, hanno invaso la piazza per assistere alle performance di Virginio, Annalisa, Francesca, Denny e gli altri protagonisti della trasmissione.

In piazza si sono svolte anche le selezioni per la nuova edizione di “Amici”: Latina si è distinta per l’alto numero di aspiranti concorrenti.

Comments

comments

  • Crazy C

    Tutti in TV…ma a lavora’ non ce va nessuno???

  • Latina

    crazy io non ho fatto i provini… ma te sei un cretino!!!

  • pasquino

    Crazy lasciace stà li Amizi….è l’unica speranza che rimane per noi giovini di latrina….vorremmo tutti esse come loro….te prego..

  • Osservatore

    Quando andavo alle elementari io, alla domanda che vuoi fare da grande c’era chi rispondeva il Dottore, chi l’Ingegnere, chi l’Avvocato etc. Oggi se chiedi a un bambino o peggio ad un adolescente, che dovrebbe avere più ratio di un bambino, ti risponde “Voglio partecipare ad amici cosi faccio i soldi e non fatico”. Amici come molti altri prodotti della sfera BERLUSCONIANA sono l’espressione della morte cerebrale della società! Chissà che tutto ciò non rientra in un disegno ben preciso!!! Cmq visto che oggi un laureato per il 90% dei casi guadagna meno di un non laureato forse é meglio che andiamo a cantare tutti così non ci pensiamo!!!

  • Dany

    Beh ti pareva se non veniva fuori berlusconi, stavolta al 4 post..potete fare di meglio ragazzi su!!

    Tornando a parlare di cose serie ben vengano queste iniziative, perché per 10 persone sul palco, ce ne sono almeno 20-30 “dietro”, che lavorano, montano e smontano il palco, regia, troupe video, audio e personalmente ieri sera ho assistito allo smontaggio del palco.. una squadra niente male!

    E non facciamo gli ipocriti perché a tutti piacerebbe essere pagati senza fare niente (non penso che tutti quelli i quali stanno in tv non facciano niente, perché dietro ci sono alcuni che studiano veramente, si fanno il mazzo per poi essere paragonati a loro colleghi nulla facenti) ma c’è qualcuno che forse ci riesce, mente chi guarda e rosica sparla, invidiandooli.
    Loro hanno avuto culo e sono contento per loro, il resto sono solo parole al vento.

    Daniele

  • Fernando Bassoli

    Mah io ero presente e penso sia stata una bella serata di musica che ha dato modo di trascorrere qualche ora diversa ai latinensi abituati a vedere piazza del popolo desolatamente vuota. C’era tanta gente e tanti bambini. Sembra che la piazza si presti davvero bene per concerti e concertini che forse dovrebbero essere organizzati più spesso col coinvolgimento di cantanti e artisti locali.

  • Osservatore

    BASSOLI DELLE VOLTE SEMBRI PARAGNOSTA!!!

  • osservatore

    Pasquino e latina….. voi si che siete autentici Cretini altro che Crazy, che alla fine semplicemente ha dettgo una cosa sacrosanta, un’elogio al lavoro non alle botte di culo peraltro quasi sempre teleguidate. Caro Fernando, non e’ che da fastidio la Musica ma e il modello con cui viene proposta e contrabbandata da parte di alcuni incantatori di serpenti e mistificatori della realta’, (vedi De Filippi) che porta il cervello all’ammasso con danni devastanti alle societa’, dove i valori del lavoro non ci sono piu’ ma restano le botte di sedere ed il corpo col quale fare carriera???!!!??? non piu’ il cervello.Tanto Visto chi ci rappresenta in Parlamento!!!!!

  • Epizeusi

    Oddio, migliaia mi pare una cifra un pò gonfiata! io sono passato verso le 23.30 e pensavo di trovare molta più gente considerato l’interesse dei ragazzini e delle signore over 40 :P

  • Marco

    Che tristezza ragazzi…… Ma Latina è in grado di organizzare qualche evento serio?? Se continua di questo passo tra un pò monteranno la casa del Grande Fratello in piazza e tutti quei lobotomizzati dei nostri concittadini passeranno le ore in fila a guardare i loro superoi preferiti.

    Ma un libro no eh????

  • Fernando Bassoli

    Daje che la Fiera del libro s’è fatta da poco proprio in piazza. La cultura a Latina c’, purtroppo manca l’amalgama. Comunque io posso essere d’accordo che il modello Amici non è il massimo che si può proporre ai giovani ma è pur vero che bisogna mettersi in testa che non possiamo essere tutti avvocati giudici medici commercialisti. Ci vorrà pure qualcuno che balli e canti domani! ;-) Quindi ragazzi non rinunciate a sognare di fare quello che vi piace davvero. Io la vedo così.

  • andrea

    Si Crazy bravo hai detto bene tutti in tv, i giovani di oggi tutti il successo da divi sognano soldi in tasca fashion discoteche e divertimenti vari il lavoro puzza ed e fatica si vive nel mondo dei sogni cari miei.

  • Fernando Bassoli

    Non sono d’accordo vedono giovani che si sbattono ovunque nei bar, studenti universitari che lavorano alla Snai. Quella dei giovani che non hanno voglia di lavorare non è solo una barzelletta, ma un’offesa. Poi c’è qualcuno che è nato stanco, ma quello ci sarà sempre :-)

  • Fran

    E’ ridicolo fare tanta confusione per nessuno. E questi di amici che se la credono anche.. non sono nessuno!!!!

  • Crazy C

    Grande osservatoreeeeeee

  • hclol

    A me così “gremita” non mi è parsa

MandarinoAdv Post.