Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Cusani: “Regione in ritardo sulle riforme”

«Il Lazio è una Regione che ancora non ha colto i cambiamenti e le
grandi trasformazioni che sono avvenuti in questi anni nel nostro Paese». A dirlo,
riferisce una nota, è Armando Cusani, Presidente della Provincia di Latina, durante il
suo intervento alla Pisana per la presentazione del rapporto di ricerca sui Cal:
«Condivido quanto afferma il Presidente Robilotta. La Regione dovrebbe spogliarsi di
tutte le sue funzioni amministrative e decentrarle agli enti periferici, e
preoccuparsi solo di legiferare. Ad oggi ci risulta difficile parlare di leale
collaborazione vista la grande distanza che c’è tra questa Regione centralistica e le
rappresentanze dei territori elette dai cittadini. Da questo punto di vista – ha
proseguito Cusani – nel Lazio, in quest’ultimo anno, c’è stata un’involuzione e anche
nel prossimo assestamento di bilancio stiamo assistendo ad un tentativo, da parte
della Regione, di assumere funzioni che altrimenti spetterebbero ad altri. Il Cal – ha
concluso Cusani – credo che sia un surrogato dell’idea iniziale con cui eravamo
partiti, quella del Senato delle Regioni. Oltretutto, non ho mai partecipato alle
sedute perché fin dall’inizio non ho condiviso l’idea di dover ricevere un’indennità
per questo incarico».

Comments

comments

MandarinoAdv Post.