Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Vuitton, Fendi e Gucci: scoperta la centrale delle firme false

La Guardia di finanza di Frosinone ha smantellato una struttura industriale della contraffazione: sotto sequestro sono finite tre fabbriche abusive e video sorvegliate. Due producevano calzature Hogan, una borse Louis Vuitton, Fendi e Gucci. Undici le persone denunciate. I finanzieri hanno sequestrato oltre tredicimila pezzi con firme false, destinati anche al mercato di Latina.

L’operazione è avvenuta tra Cassino, Napoli, Giugliano e Casoria ed è stata coordinata dalla procura della Repubblica presso il tribunale di Napoli nell’ambito di indagini dirette dal procuratore aggiunto Fausto Zuccarelli. Gli interventi repressivi sono scaturiti da recenti sequestri di prodotti contraffatti in transito sull’Autosole, effettuati a Cassino nei confronti di corrieri che trasportavano carichi di falsi da Napoli a Roma. L’attività investigativa ha permesso di scoprire le tre fabbriche per la produzione di copie taroccate di capi d’abbigliamento e di accessori di grandi marche. Il guadagno stimato, per ciascuna fabbrica, era di 10.000 euro al giorno.

L’operazione della Guardia di finanza ha portato a individuare due fabbriche di produzione di scarpe a marchio Hogan a Giugliano e Casoria. Ai macchinari, come riferiscono le Fiamme gialle di Frosinone, erano impiegati nove operai specializzati, a nero e senza alcuna garanzia in materia di sicurezza sul lavoro, previdenziale, contributiva, assicurativa e assistenziale. La fabbrica di borse false, invece, era in pieno centro a Napoli, nel quartiere San Carlo all’Arena. Al momento della perquisizione i militari hanno trovato sei lavoratori in nero intenti alla produzione di borse da donna con marchi Louis Vuitton, Fendi e Gucci, macchinari industriali per la produzione di scarpe per un valore complessivo stimato di circa 350.000 euro; stampi in alluminio con i marchi illecitamente riprodotti, due prodotti (scarpe, borse) pronti per la distribuzione ai corrieri e ai rivenditori per un valore di mercato di 140.000 euro; tredicimila pezzi tra materie prime, semilavorati e imballaggi per l’illecita produzione. I prodotti contraffatti, secondo la Guardia di finanza, erano destinati a invadere Roma, Napoli, i Castelli Romani e le province di Frosinone e Latina.

Comments

comments

  • Aldino

    TANTO A LATINA TUTTI LO SANNO DOVE VANNO A FINIRE VENDUTE QUESTE PORCHERIE. E MI MERAVIGLIO CHE COMUNQUE VANNO ANCORA A COMPRARCI !!!

  • luigmux

    ..e quanti soldi fanno!!!!!

    basta leggere “gomorra” e tutto e’ piu’ chiaro.

  • Paolo

    …non c’è da meravigliarsi… Sono diversi anni che vivo a Latina e ho osservato che molta gente è talmente omologata che se anche non ha i soldi fa i debiti per indossare un paio di Hogan (magari false!) o andare in giro col macchinone… poi magari non hanno i soldi per pagare le rate e le finanziarie se lo riprendono pure! Mah…

  • avatar

    No non c’e’ da meravigliarsi, pero’ basterebbe adottare comportamenti piu’ equilibrati da parte di ognuno di noi, per esempio evitando di andare a fare spese in negozi nei quali si presuppone che si rivendano queste Griffe i cui prezzi sono pure salati, poiche’ vengono vendute ai prezzi gia’ eccessivi per un’originale. Qualcuno di questi LADRI pochi anni fa e’ stato pure preso con le mani nel sacco??Ma poi magie Italiane non succede Niente e questo ed altri continuano. E fanno pure un mucchio di Euri Veri, grazie anche ai coglioni che per sentirsi realizzati debbono per forza indossare capi Griffati per apparire, non per Essere.

  • gio

    i nomi perche’ non scrivete i nomi?
    facciamole servire a qualcosa queste discussioni

  • Osservatore

    X Giò,
    Vuoi i nomi??? esci a B.go Piave per andare a Roma, ci passi davanti!!!

  • bombescu

    sulla destra o sulla sinistra ?

  • Dany

    Attenzione, si prega di non fare i nomi diretti (pena una denuncia per diffamazione), ma cerchiamo di far capire le zone (ed arrivarci di conseguenza), come si sta facendo poco sopra!

    Daniele

  • Osservatore

    come direbbe Bersani:
    Ohhh!! ragassi più eloquente di così!!!! che volete la cartina con la X sopra su!!! che avete capito tutti!!!!

  • Osservatore

    Su correte ci sono i saldiiiiiiii!!!!!!!!!! cioé per 1000 poi diviso 2 per 25!!!! Andate che così poi il sabato sera chi Vi ha rifilato la roba falsa viene in piazza col macchinone e se la ride perché vi ha fregato!!!

  • This is a very good tip especially to those fresh to the blogosphere.
    Short but very accurate information… Thank you for sharing this
    one. A must read article!

MandarinoAdv Post.