Website Security Test
Banner Bodema – TOP

Referendum, Zingaretti: “La democrazia è viva”

«A me sembra che già il dato di ieri sera sia straordinario perchè sottolinea quanto la democrazia italiana sia viva. Penso che ci sia in questo voto lo straordinario contributo dei ragazzi italiani che stanno usando questo voto anche per lanciare un segnale: il Paese deve cambiare e lo deve fare pensando al futuro». Lo ha detto il presidente della Provincia di Roma, Nicola Zingaretti, commentando i dati sull’affluenza nelle ultime ore alle urne per i referendum, a margine di un sopralluogo ad un cantiere del nuovo polo culturale di Villa Altieri, a Viale Manzoni. «Nel referendum – ha aggiunto Zingaretti – c’è una grande domanda e voglia di futuro e quindi c’è anche una generazione che vuole cambiare. Girando per i seggi ho visto anche molti anziani che sono andati a votare e che forse stanno soffrendo a vedere un paese così malridotto e vogliono anche loro dare un segnale». Rispondendo poi a chi gli chiedeva se, in caso di raggiungimento del quorum, il Governo debba fare un passo indietro, Zingaretti ha affermato: «Una cosa per volta, è ancora presto».

Comments

comments

  • kreo

    L’art. 68 della Costituzione è stato alterato ad arte, la magistratura governa, la sinistra cavalca e parte del popolo sinistro segue come tanti pecoroni.

    Azzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz

    La democrazia è viva!!! nell’autorità dei magistrati.

MandarinoAdv Post.